Dramma lavoro, ecco come (non) funziona il Jobs Act

Cosa cambia con la nuova legge sul lavoro e quali sono i suoi effetti su chi il proprio impiego lo ha perso (o deve ancora trovarlo)?

In questo tratto di via Giannotta c’è nebbia. Fumo, anzi, fumo di sigaretta e di sigaro, di cervelli che stanno fondendo a furia di inventarsi le giornate. Il disoccupato dapprima è creativo nel reinventarsi tra mille lavoretti, poi è annoiato nel sognare un lavoro stabile, infine è depresso quando si rende conto che questo lavoro non c’è

“Pochi spazi e continuità a rischio”: così la scuola dimentica i disabili

I problemi dell'inclusione scolastica raccontati da un insegnante di sostegno: "E dire che l'Italia sarebbe un'avanguardia in Europa"

“Io sono di ruolo, perciò la continuità didattica per me è facilitata. Se ho un ragazzo è difficile che l’anno prossimo lo cambi. Per quanto riguarda gli insegnanti non di ruolo – con nomina annuale – purtroppo non è facile garantire la continuità. E questo è un vulnus per il compito della scuola”.

Sostegno scolastico, il “giochetto” delle proroghe a spese dei disabili

La denuncia dell'avvocato siciliano Chiara Garacci, attivista per i diritti dei disabili: "Questi ragazzi non avranno più alcun diritto"

“Se passa la legge delega questi ragazzi non avranno più alcun diritto in ambito scolastico”. Sarà una consulenza medica a decidere quali diritti spetteranno e a chi. A lanciare l’allarme ai microfoni di Tribù è Chiara Garacci, avvocato marsalese mamma di una bambina down, che da anni si batte per i diritti delle persone disabil

Operazione Burglar, topi d’appartamento a caccia di limoni (I NOMI)

Sgominata banda di rapinatori nella zona di Acireale

Dopo aver individuato il miglior obiettivo, la banda predisponeva il colpo usufruendo sempre di un “palo” che fungesse da allerta in caso di improvviso arrivo di forze dell’ordine o di persone. La tecnica era sempre la stessa: i “topi d’appartamento” si arrampicavano dall’esterno dell’edificio avvalendosi del supporto delle grondaie, spaccavano il vetro e si introducevano nell’abitazione per compiere il furto

Super Cam Com, la Lo Bello nega l’evidenza: “Quali falsi?”

Il vicepresidente della Regione nicchia sulle indagini relative alla Super Camera del Sud Est. Sullo sfondo lo scontro con Crocetta

PALERMO – La prima risposta è delle 15.10 di ieri: “Quali nuovi sviluppi? Per la verità da quello che leggo l’indagine non è sulla Camera di Commercio ma sull’aeroporto, sulla nomina dei vertici della Sac”. A parlare ai microfoni di Tribù era l’Assessore alle Attività Produttive e vicepresidente della Regione Siciliana Mariella Lo Bello. La quale

Petrina il teologo: chi ha scritto il suo curriculum?

"Molte cose non si controllano nella vita, perché bisogna avere fede"

“Non credo che ci sia qualcosa da chiarire. Non ho neanche letto il vostro articolo, io sono laureato in scienze della religione, in teologia, al San Luca. Adesso non ricordo l’anno. Ho frequentato la facoltà teologica San Paolo, che poi sostanzialmente è una facoltà quasi uguale, perché molte materie sono state confermate al San Luca”

Palermo, Ferrandelli apre la corsa: “Destra e sinistra per ricostruire”

Il candidato de I Coraggiosi apre la campagna: "A Palermo situazione catastrofica, occorre togliere le macerie"

Oggi come cinque anni fa. Certo, di acqua sotto i ponti ne è passata. Nel 2012 il capoluogo siculo vedeva sfidarsi la vecchia gloria Leoluca Orlando e il giovane di belle speranze Fabrizio Ferrandelli, il primo sostenuto da se stesso, il secondo dal Partito Democratico

Amianto, la strage silenziosa nella “fabbrica della morte”

Il dato agghiacciante: 135 morti su 220 operai

L’amianto non fa sconti. A nessuno. Nemmeno a Fortunato Scilipoti, che poteva dire di essere stato coerente al suo nome avendo vissuto ottant’anni nonostante le fibre killer gli scavassero dentro come un tarlo. Alla fine, pochi giorni fa, si è arreso anche lui. E’ la centotrentacinquesima vittima della “fabbrica della morte”, ovvero dello stabilimento Sacelit di San Filippo del Mela, in provincia di Messina