Palermo, bombola di gas esplode in un camper: quattro vigili del fuoco feriti

I pompieri erano intervenuti per un incendio nella zona di Cruillas. Il più grave dei feriti è ricoverato in prognosi riservata al Civico

ENNA

PALERMO – Quattro vigili del fuoco sono rimasti feriti la scorsa notte a Palermo, per l’esplosione di una bombola del gas che si trovava in un camper parcheggiato nella zona di Cruillas, nei pressi di viale Regione Siciliana.

Il più grave è il caposquadra che ha riportato ustioni al viso e alle mani ed è ricoverato all’ospedale Civico in prognosi riservata. Lievemente feriti i colleghi che sono stati invece medicati al Cervello e a Villa Sofia.

La squadra di vigili del fuoco era intervenuta verso le 3.30 dopo la segnalazione di un incendio in via Al Fondo Caminneci. Giunti sul posto, i pompieri hanno iniziato le operazioni di spegnimento. All’improvviso, l’esplosione della bombola e le fiamme che hanno travolto i vigili del fuoco. Nel camper, che è andato distrutto, non c’era nessuno. Oltre ai vigili del fuoco sono intervenute le ambulanze del 118 e la polizia che ha aperto un’indagine.

 

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *