Caltanissetta, in auto con 600 grammi di hashish

La Squadra Mobile della Polizia ha arrestato un disoccupato di 32 anni, Michele Giuseppe Tripisciano

CALTANISSETTA – Operazione antidroga della Squadra Mobile di Caltanissetta che ha sequestrato 600 grammi di hashish e arrestato un disoccupato di 32 anni, Michele Giuseppe Tripisciano, per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti.

Ieri pomeriggio, verso le 15.30, gli agenti dell’Antidroga hanno intercettato lungo la Statale 122 bis un’autovettura Lancia Y, guidata da Tripisciano, volto noto alle forze dell’ordine, in quanto gravato da precedenti di polizia e perchè solito associarsi ad altri soggetti dediti al traffico e spaccio di sostanze stupefacenti. L’uomo dopo essere stato pedinato dai poliziotti è stato fermato poco dopo in via Amico Valenti. All’interno dell’auto è stata rinvenuta, nascosta sotto il sedile anteriore, lato passeggero, una confezione manufatta composta di cellophane trasparente e nastro da imballaggio contenente sei panetti termosaldati all’interno dei quali era contenuto hashish.

I poliziotti dopo aver sequestrato lo stupefacente hanno eseguito una perquisizione domiciliare nell’abitazione dell’uomo, dove hanno rinvenuto altri 4 grammi di hashish e una pianta di marijuana alta circa 60 centimetri. L’arrestato è stato condotto in Questura e, dopo le formalità di rito, su disposizione del PM, condotto nel carcere Malaspina di Caltanissetta.

Michele Giuseppe Tripisciano
<
>
Michele Giuseppe Tripisciano

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *