Catania, prometteva falsi posti di lavoro in un supermercato: 52enne denunciata

E’ stata identificata grazie a una trappola che le hanno teso due donne raggirate

CATANIA – Prometteva posti di lavoro in un supermercato in cambio di denaro. Una donna di 52 anni è stata denunciata per truffa dalla Polizia di Stato del commissariato di Catania.

Nella rete della 52enne sono cadute due donne che per ottenere il sospirato impiego, oltre ai curricula,  le avevano consegnato 106 euro ciascuna.

Dopo essere entrata in possesso dei soldi si era resa irreperibile. Ma le mancate assunte le hanno teso una trappola: sono riuscite a contattarla e hanno proposto altri curricola di altre candidate che erano pronte a consegnarle i soldi.

Allettata dall’idea di incassare altro denaro la 52enne si è presentata all’incontro, ed è stata identificata. E’ stata quindi denunciata e deferita alla Procura della Repubblica.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *