“Paga o ti ammazzo”: arrestato per tentata estorsione

Ad Aci Sant'Antonio, in manette un 21enne, che aveva minacciato un pregiudicato accusato della sparizione di una partita di droga

ACI SANT’ANTONIO (CATANIA) – Lo accusava di aver fatto sparire una partita di droga. Per questo lo ha minacciato di morte se non gli avesse corrisposto una somma di denaro pari al valore del carico sparito. Con l’accusa di tentata estorsione, i carabinieri Stazione di Aci Sant’Antonio hanno arrestato la scorsa notte un 21enne, con

Trapani, Consiglio non proclamato: il Commissario balla da solo

L'ultima parola sul destino dell'Assemblea votata al primo turno è arrivata ieri pomeriggio da parte dell'Ufficio Elettorale locale

Commissario

Sì, no, forse. L’ultima parola sul destino del Consiglio Comunale votato al primo turno delle lunari elezioni trapanesi è arrivata ieri pomeriggio da parte dell’Ufficio Elettorale locale. Che ha stabilito come in assenza di un primo cittadino eletto non possa essere proclamata nemmeno l’Assise civica. Nessun sindaco e nessun Consiglio, insomma: un magro bottino quello delle Amministrative nel capoluogo, partite male e finite peggio.

Rebibbia, Dell’Utri ricoverato. Il Garante: “Tutelare la sua salute”

La delegazione del Garante ha incontrato l'ex senatore, da tempo malato

Dell'Utri

ROMA – Sono “particolarmente critiche” le condizioni di salute di Marcello Dell’Utri, ricoverato presso l’infermiera del Carcere di Rebibbia. Lo ha rivelato pochi minuti fa il Garante nazionale per i detenuti, che nel corso di una visita presso la casa circondariale del Lazio ha avuto modo di verificare le condizioni di molti carcerati e tra questi

Autostrade, CODICI contro i lavori estivi: “Pronti a una class action”

La denuncia del segretario Zammataro: "Le società di trasporti e i Consorzi per le Autostrade non permettono di agevolare il turismo"

Autostrade

CATANIA – “Le società di trasporti e i Consorzi per le Autostrade non permettono di agevolare il turismo anzi lo rendono sempre più complesso e disagiato”. E’ la denuncia dell’avvocato Manfredi Zammataro, segretario regionale dell’associazione dei consumatori CODICI – Centro per i Diritti del Cittadino, sui lavori previsti in piena estate su molte autostrade siciliane. Anche

Ancora violenza al pronto soccorso dell’OVE: aggredito vigilantes

La guardia giurata picchiata da un utente ha riportato la frattura della mandibola

pronto soccorso

CATANIA – Ancora scene da far west al pronto soccorso del “Vittorio Emanuele” di Catania, teatro di recente di una serie di aggressioni al personale medico e paramedico. La più eclatante, lo scorso 1 gennaio con il raid punitivo di nove persone nei confronti di un dottore che si era rifiutato di dare le generalità di

Riscossione: “Mezzo miliardo da incassare dalla sanità privata”

L'amministratore unico Antonio Fiumefreddo: "Elusione seriale, oltre 30 mila le cartelle da esigere"

riscossione

PALERMO – Riscossione Sicilia prosegue l’azione di “contrasto alla cosiddetta evasione di sistema“. Stavolta, nel mirino della società incaricata di gestire la riscossione dei tributi e delle altre entrate nella Regione Siciliana le posizioni dei contribuenti titolari di attività privata convenzionate con il servizio sanitario regionale . La decisione dell’amministratore unico Antonio Fiumfreddo arriva dopo

Palermo, definisce “animali” i profughi: bufera sul salviniano Vozza

Il commento del coordinatore provinciale di Noi con Salvini a Palermo scatena la polemica. Miceli (PD): "Severa condanna"

Vozza

“Animali da rimandare a casa loro”. E’ l’incredibile commento del coordinatore provinciale di Noi con Salvini a Palermo Francesco Vozza, postato nel pomeriggio di ieri in merito alla protesta di una ventina di profughi nella cittadina di Casteldaccia (PA). Una protesta invero disordinata, quella degli ospiti di una comunità scesi in strada per reclamare un migliore trattamento.

Trapani, Crocetta: “Il Consiglio comunale può insediarsi”

Per la carica di commissario prende quota il nome di Francesco Messineo, ex procuratore di Palermo

trapani

PALERMO – Continua a tenere banco il caso della mancata elezione del sindaco di Trapani per il mancato raggiungimento del quorum. Sulla questione relativa all’insediamento del consiglio comunale interviene il governatore Crocetta secondo il quale il senato cittadino può insediarsi. “Non sono d’accordo sulle valutazioni fatte da molti in questi giorni, che la mancata elezione

Ballottaggi, sei sindaci per sette città. Trapani sceglie il commissario

I risultati del secondo turno delle Comunali: niente quorum nell'unico capoluogo, M5S battuto a Scordia

città

Sette città al voto ma soltanto sei sindaci eletti. E’ la sintesi dei ballottaggi siciliani celebrati ieri, insieme ad un centinaio di città italiane. Un voto complessivamente favorevole al centrodestra, quello di eri, se considerato a livello nazionale. In Sicilia la situazione è puntiforme, e l’esito non sembra designare un vincitore unico. Abbondano liste e candidati civici, piuttosto, e si segnalano alcuni casi politicamente clamorosi. Come quello di Trapani, dove si realizza la facile profezia della vigilia sul quorum

Il “gran rifiuto” di Grasso e la Sicilia irredimibile

Il Presidente del Senato dice no ai protagonismi territoriali e alla caccia i pacchetti di voto. Che farà il PD?

Gran rifiuto

PALERMO – Il gran rifiuto arriva a metà di una domenica calda non solo politicamente. “Il mio impegno e il mio amore per la Sicilia non smetterà di esprimersi in ogni forma e in ogni sede anche nazionale, ma i miei doveri istituzionali attuali mi impongono di svolgere, finché necessario, il mio ruolo di presidente