Appiccano le fiamme e fuggono in bici: i piromani sono due 14enni

Hanno confessato di aver dato fuoco a delle sterpaglie ai piedi del monte San Calogero a Sciacca. Le fiamme si sono propagate, bruciando 5 ettari di macchia mediterranea

SCIACCA (AGRIGENTO) – Ancora piromani minorenni in azione. Dopo i tre adolescenti fermati dalla Polizia perchè ritenuti responsabili dei roghi divampati a fine luglio nelle colline dell’area di Fondo Fucile a Messina, due ragazzi di 14 anni di Sciacca (Ag) sono stati denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei minori di Palermo con l’accusa

Madre e figlia somale sequestrate dopo lo sbarco: in manette due connazionali

Le due donne, arrivate a Catania lo scorso 14 luglio, erano state segregate in un appartamento. Per la loro liberazione chiesto un riscatto di 1000 dollari

CATANIA – Le hanno segregate in un appartamento chiedendo ai loro familiari un riscatto per liberarle. Le vittime sono due somale, una giovane madre e la figlia minorenne, che erano giunte al porto di Catania lo scorso 14 luglio. Gli aguzzini sono due connazionali che, su delega della Procura Distrettuale della Repubblica di Catania, sono stati arrestati

Caltanissetta, lavoratori in nero assunti dopo il blitz

Nel mirino delle Fiamme Gialle un parco divertimenti che gestiva l'attività con 25 dipendenti non in regola

CALTANISSETTA – Nove dipendenti completamente “in nero” e sedici “assunti irregolarmente”. E’ quanto scoperto dalla Guardia di Finanza durante un controllo nei confronti di una società operante a Caltanissetta, nel settore dei parchi di divertimento acquatici e parchi tematici. Dopo l’intervento delle Fiamme Gialle i lavoratori hanno visto riconosciuti i loro diritti e sono stati correttamente

Furgone sulla folla a Barcellona, almeno 10 morti

Un furgone si sarebbe avventato sulla folla mietendo almeno due vittime e ferendo un numero imprecisato di persone

Barcellona

  BARCELLONA (SPAGNA) – Pomeriggio di terrore sulla celebre Rambla di Barcellona. Secondo quanto riferiscono media locali, un furgone si sarebbe avventato sulla folla mietendo almeno due vittime e ferendo un numero imprecisato di persone, almeno venti secondo le prime ricostruzioni. Ancora non confermata la matrice del gesto, che tuttavia ricorda da vicino gli episodi occorsi

Roma, rientra dai Caraibi il “re delle slot” Francesco Corallo

L'indagine sull'imprenditore catanese aveva toccato da vicino anche l'ex presidente della Camera Gianfranco Fini

CORALLO

ROMA – Rientrerà oggi in Italia Francesco Corallo, il “re delle slot machine” arrestato nel dicembre 2016 a Saint Marteen, nelle Antille Olandesi. L’imprenditore catanese era finito al centro dell’inchiesta “Rouge et noir” della Giardia di Finanza di Roma, insieme a Rudolf Theodor, Anna Baetsen, Alessandro La Monica, Arturo Vespignani e Amedeo Laboccetta, accusati a vario titolo di

Operata la ragazzina ferita da elica alle Eolie: è grave

La dodicenne è stata operata dai medici del Nuovo Garibaldi di Catania stanotte per lo svuotamento encefalico

CATANIA – Restano gravi le condizioni di dodicenne caduta ieri in mare da una barca nel mare di Lipari e ferita dall’elica. La ragazzina è ricoverata in coma farmacologico nel reparto di Rianimazione dell’ospedale Nuovo Garibaldi di Catania. In mattinata, i medici del nosocomio hanno diffuso un bollettino medico sulle condizioni della giovane: “Stanotte si

Preso a martellate dopo una lite per il parcheggio

Tragedia sfiorata a Misilmeri. La vittima, un pensionato, non è in pericolo di vita. In manette un 61enne

MISILMERI (PALERMO) – Una lite per un banale parcheggio stava per trasformarsi in tragedia a Misilmeri, nel palermitano. Con l’accusa di tentato omicidio i carabinieri hanno arrestato, Giuseppe Gianforti, di 61 anni. Secondo la ricostruzione dei militari, l’uomo ieri, dopo una lite per un parcheggio in un residence di via Nazionale, è salito a casa, ha

Siracusa, perde il controllo della moto: muore 25enne

Ernesto Risita è rimasto vittima di un incidente autonomo sulla Sp 58

SIRACUSA –  Un impatto violentissimo sull’asfalto che non ha lasciato scampo. E’ morto sul colpo Ernesto Risita, un motociclista di 25 anni, vittima di un incidente stradale autonomo avvenuto poco dopo le 22 di ieri  sulla provinciale 58, Capo Murro di Porco, a Siracusa. Secondo la ricostruzione della polizia municipale, il giovane avrebbe perso il

Bagheria, boss demolisce casotto abusivo per non darlo al Comune

Secondo quanto riscontrato dall'Amministrazione, il proprietario dell'immobile sarebbe il capo-mandamento della cittadina

abusivo

BAGHERIA (PALERMO) – Un casotto abusivo di circa 100 mq aderente ad un capannone di 700, usato probabilmente come deposito attrezzi. Era questa la costruzione su cui i tecnici del Comune di Bagheria avevano avanzato tempo addietro dei rilievi, presentando un regolare verbale di contestazione alla moglie del proprietario. Il quale, piuttosto che lasciare il

Visite spostate al Cannizzaro, la precisazione dell’Ospedale

L'azienda precisa come il disservizio sia stato dovuto all'incidente di una dottoressa. Zammataro (CODICI): "Un infortunio non può paralizzare un Ospedale"

Cannizzaro

CATANIA – Arriva la precisazione dell’Ospedale “Cannizzaro” di Catania sulla vicenda delle visite “spostate” senza preavviso alla vigilia di Ferragosto, sollevata nelle scorse ore dalla denuncia di CODICI – Sicilia. “Le ecografie prenotate tramite numero verde inizialmente per il lunedì 14 pomeriggio erano state spostate, per esigenze legate a infortuni e presenze in reparto, nel