Educare alla Verità. Intervista a Marco Pappalardo dopo la lettera al ministro Fedeli

"La questione è: che ruolo abbiamo noi adulti nell'educazione dei giovani?"

L’argomento è centrale nel dibattito degli ultimi giorni, ma non può e non è solo questo il motivo del clamore per la lettera aperta di Marco Pappalardo, docente catanese, al ministro Valeria Fedeli. Ci sono di base sicuramente la sincerità e semplicità con le quali il professore di lettere esprime il proprio pensiero.

Bianco minaccia Catania: “Mi ricandido”. Ed è silenzio

Non c'è un nome, un volto, che si proponga ad antagonista?

consiglio metropolitano città metropolitana

Incassato il voto al bilancio previsionale e scongiurato lo scioglimento del Comune, Enzo Bianco si prepara il terreno, in un elogio a se stesso e ad una città che non esiste o che forse vede solo lui. Ma cosa ci aspettiamo da un sindaco convito che la Virgin si trova “tecnicamente” nel comune di Aci Castello?

Le donne che subiscono violenza sono figlie, sorelle, mamme nostre!

Inchieste, casi concreti, storie vere, fatti accaduti. Parlano le vittime...

Femminicidio, violenza sulle donne, maltrattamenti! Le espressioni sono tante, per indicare un sentimento di sgomento e di angoscia che appunto fatica a trovare il nome più adatto da dare al dolore che in tante provano, anzi in tanti proviamo, ogni qualvolta la violenza prende il posto del rispetto. Un giornale, che fa inchiesta, non può

Caso Santo Bambino, se il tempo vale più di una vita

La vicenda dell'ospedale catanese ci interroga su una questione antica ma attualissima, cioè sul rapporto tra l'Uomo e il Tempo

La vicenda dell’Ospedale Santo Bambino di Catania – dove si indaga su presunte inadempienze di tre dottoresse che avrebbero preferito uscire puntualmente da lavoro piuttosto che assistere una puerpera in difficoltà – ci interroga su un problema antico e cioè sul rapporto tra l’Uomo e il Tempo. Un rapporto che può degenerare, fino a rideterminare il rapporto con la vita.

Referendum: sostenitori, traditori e disertori di Renzi in Sicilia

Dove sono i renziani sopraggiunti in questi mesi ad ingrossare il partito democratico in Sicilia?

“La viltà chiede: è sicuro? L’opportunità chiede: è conveniente? La vanagloria chiede: è popolare? Ma la coscienza chiede: è giusto? Ma arriva il momento in cui si deve prendere una posizione che non è né sicura, né conveniente, né popolare ma la si deve prendere perché la propria coscienza ci dice che è giusta”.

Bianco alla Camera: quando “rispettabilità” sembra fare rima con “impunità”

Ha parlato nell’aula della Camera Enzo Bianco, lunedi, davanti alla presidente Boldrini e a 600 sindaci provenienti da tutta Italia. Ha pronunciato il suo discorso da presidente del Consiglio nazionale dell’Anci: definisce “una voce unanime”, quella delle esperienze raccontate dai sindaci presenti. “Lo dice un sindaco di una città metropolitana” ci tiene però a sottolineare.