Riscossione e Agenzia delle Entrate insieme contro l’evasione

L'accordo prevede la difesa unica delle liti erariali per le due agenzie. Positivo il confronto sul contrasto all'evasione e alle grandi morosità

Agenzia delle Entrate

PALERMO – Siglato questa mattina a Palermo nella sede della Presidenza della Regione Siciliana un Protocollo di Intesa tra Agenzia delle Entrate e Riscossione Sicilia che consentirà, a partire dal 3 luglio prossimo, la difesa unica affidata all’Agenzia nei casi di lite erariale. L’accordo servirà ad evitare la duplicazione delle difese con una maggiore efficacia delle stesse, con il coinvolgimento

Così Cuffaro comunicava dal carcere: 28 persone rinviate a giudizio

Indagati volti noti della politica regionale e nazionale, dall'ex ministro Mannino agli ex senatori Crisafulli e Firrarello. Tutti i nomi

Cuffaro

ROMA – Sono ventotto le persone rinviate a giudizio dal Gup di Roma Livio Sabatini per l’accusa di falso per le visite fatte nel carcere di Rebibbia all’ex Presidente della Regione siciliana Salvatore Cuffaro, che dal 20 gennaio 2011 al 13 dicembre 2015 ha scontato una pena per favoreggiamento aggravato dall’aver agevolato Cosa nostra. Tra gli indagati molti politici importanti

Palermo, definisce “animali” i profughi: bufera sul salviniano Vozza

Il commento del coordinatore provinciale di Noi con Salvini a Palermo scatena la polemica. Miceli (PD): "Severa condanna"

Vozza

“Animali da rimandare a casa loro”. E’ l’incredibile commento del coordinatore provinciale di Noi con Salvini a Palermo Francesco Vozza, postato nel pomeriggio di ieri in merito alla protesta di una ventina di profughi nella cittadina di Casteldaccia (PA). Una protesta invero disordinata, quella degli ospiti di una comunità scesi in strada per reclamare un migliore trattamento.

#IlSindacoRisponde: Bianco scopre la diretta (alla Renzi)

Il Sindaco di Catania ha risposto alle domande poste via Facebook dai cittadini

diretta

CATANIA – Il collegamento inizia intorno alle 18.00, minuto più minuto meno. Enzo Bianco siede sotto il ritratto del Presidente Mattarella e presenta guardando dritto in camera il nuovo appuntamento social con i catanesi. Titolo evocativo: #IlSindacoRisponde, non una semplice assonanza con la trasmissione web inventata da Matteo Renzi. Il format è uguale a quello

Grasso candidato, no comment di Musumeci. Cancelleri: “Papa straniero uguale a Crocetta”

Bocche cucite sulla decisione del Presidente del Senato di scendere in campo per le Regionali di novembre

PALERMO – “Nessuna dichiarazione. Vediamo cosa maturerà nei prossimi giorni, per adesso sembra tutto campato in aria”. Arriva secco il no comment di Nello Musumeci sulla notizia del “Sì” del Presidente del Senato Pietro Grasso alle Regionali di novembre. Una discesa in campo che la seconda carica dello Stato ha accettato nella serata di ieri dopo settimane

Regionali, Pietro Grasso sarà candidato presidente

Il Presidente del Senato ufficializzerà nelle prossime ore la corsa a Palazzo d'Orleans. Decisivo l'intervento dell'ex premier Matteo Renzi

ROMA – Il Presidente del Senato Pietro Grasso ha accettato di essere candidato alle Regionali siciliane del prossimo novembre. La notizia, circondata ancora da ferrea riservatezza, circola da oggi pomeriggio nei palazzi romani e rappresenta il punto di svolta per la corsa a Palazzo d’Orleans. LEGGI: REGIONALI, GRASSO SCENDE IN CAMPO, IN BILICO CANCELLERI LEGGI:

Bosco dice addio alla Giunta Bianco: Crocetta lo nomina assessore

Prenderà il posto di Pistorio all'assessorato alle Infrastrutture 

bosco

Dopo le indiscrezioni che si sono rincorse nelle ultime ore, adesso la notizia è ufficiale: Luigi Bosco dice addio alla giunta comunale di Enzo Bianco per assumere la carica di assessore alle Infrastrutture nel governo Crocetta.

Catania, il Gay pride e le contraddizioni “trans” dell’Amministrazione

La parata ha riempito di arcobaleni e costumi (più o meno discreti) le vie del centro cittadino

Gay pride

CATANIA – Tutto pronto per la sfilata del Gay pride che sabato riempirà di arcobaleni e costumi le vie del centro cittadino. Sarà piazza Teatro ad ospitare l’apoteosi finale di paillettes e boa di struzzo, elementi distintivi di una kermesse ormai irrinunciabile per qualunque città voglia continuare a definirsi “perbene”. “Un’iniziativa importante, in cui l’Amministrazione

“Rifiuti tossici in mare”: 4 anni fa la denuncia sul sistema Piramidi

C'è anche la denuncia di un'associazione ambientalista dietro l'indagine che 3 mesi fa scoperchiò la gestione illecita dei rifiuti

Rifiuti tossici

C’è anche la denuncia di un’associazione ambientalista alla base dell’indagine che tre mesi fa scoperchiò il sistema di gestione illecita dei rifiuti tossici nel siracusano. A contribuire alla nascita dell’inchiesta Piramidi – la cui udienza preliminare si è svolta ieri davanti al Gup Pietro Antonio Currò del Tribunale di Catania – l’esposto presentato nel 2013 dal “Movimento Azzurro” Ecosezione “Centro Studi Luogo Globo” nei confronti della Gespi srl dei fratelli Amara

Stato-mafia, Graviano: “Berlusconi mi ha chiesto questa cortesia…”

Il boss di Brancaccio intercettato in carcere a colloquio con un altro detenuto

mafia

PALERMO – “Berlusca mi ha chiesto questa cortesia … per questo c’è stata l’urgenza. Lui voleva scendere … però in quel periodo c’erano i vecchi e lui mi ha detto ci vorrebbe una bella cosa”. A parlare è il boss di Brancaccio, Giuseppe Graviano, intercettato mentre parla con un altro detenuto, Umberto Adinolfi, con cui