Comunarie M5S a Palermo, ecco la rosa dei 5 aspiranti candidati a sindaco

In 9 ore hanno partecipato alla votazione 524 iscritti

PALERMO – Andare oltre il caos generato dall’inchiesta sulle firme false, che ha lasciato sul campo alcuni deputati e attivisti sospesi. Il MoVimento 5 Stelle di Palermo tenta di lasciarsi alle spalle le polemiche scatenate dalla bufera giudiziaria e di guardare alla prossima scadenza elettorale: le Comunali. E così, quasi a sorpresa, indice le Comunarie, ovvero le votazioni on line per scegliere il candidato a sindaco e gli aspiranti consiglieri comunali.

In 9 ore hanno partecipato alla votazione 524 iscritti certificati residenti a Palermo che hanno espresso 2.233 preferenze. I cinque che hanno ricevuto più voti e che accedono al secondo turno per la scelta del candidato sindaco sono: l’architetto Giulia Argiroffi, il poliziotto e sindacalista del Consap Igor Gelarda, l’avvocato e fondatore di Addiopizzo Ugo Forello, l’ingegnere ambientale Giancarlo Caparotta e la collega Tiziana Di Pasquale.

La votazione per il candidato sindaco avverrà nelle prossime settimane dopo che si terranno le “graticole” a cui i candidati sindaco sono tenuti a partecipare.

Da registrare la defezione di una quarantina di attivisti alle consultazioni sul web. Rinunce che si vanno ad aggiungere allo stop dei garanti alla corsa di Samanta Busalacchi e Riccardo Ricciardi. Dall’analisi del voto on line emerge un dato: tutte le donne partecipanti alle comunarie, dodici, automaticamente saranno candidati anche se hanno ricevuto pochissimi voti. la legge per le Comunali prevede infatti l’obbligo di mettere in lista un terzo di donne. E così su 40 candidati almeno 13 devono essere donne. Ma alle comunarie, dopo le tante defezioni, i candidati erano rimasti 79 e di questi soltanto 12 donne. Tutte candidate adesso nella lista ufficiale del Movimento 5 stelle alle prossime amministrative.

Questi nel dettaglio i risultati definitivi certificati da Beppe Grillo degli altri candidati al Consiglio comunale, dopo i primi cinque di cui sopra:

Tedesco Santi, 77 voti
Lo monaco Rosalia, 73 voti
Cimò Ivana, 69 voti
Francomano Vincenzo, 67 voti
Listì maman Alì, 63 voti
Giulivi Mauro, 62 voti
Maniscalco Danilo, 58 voti
Scarpello Luigi, 52 voti
Bellanca Giuseppe, 49 voti
Lo bianco Rosaria, 47 voti
Garofalo Salvatore, 44 voti
Favuzza Erika, 42 voti
Cimò Gianluca, 42 voti
D’agostino Giovanna, 41 voti
Cunsolo Davide, 36 voti
Pace Renato, 32 voti
Albanese Salvatore, 32 voti
Schembri Lydia angela, 31 voti
Citarrella Maria, 31 voti
Ferrante Rosario, 29 voti
Nicolosi Ugo, 29 voti
Randazzo Antonino, 28 voti
Munda Alberto, 27 voti
Di pasquale Michele, 27 voti
Palazzolo Giuseppe, 25 voti
Martorana Antonino, 24 voti
Vitale Francesco, 24 voti
Arculeo Corrado, 24 voti
Ruggieri Massimo, 23 voti
Torregrossa Nicola, 23 voti
Scurti Vincenzo, 22 voti
Zummo Sergio, 21 voti
Puleo Gemma, 21 voti
Gallo Salvatore, 20 voti
Agate Maurizio, 18 voti
Di cristina Dario, 17 voti
Pellegrini Edoardo, 16 voti
Picone Calogero detto carlo, 15 voti
Curcurù Giacomo, 15 voti
Oreto Eugenio, 14 voti
Ribaudo Emanuele, 14 voti
Motta Lorenzo, 13 voti
Scalia Ferdinando, 13 voti
Di maio Marco, 13 voti
Tipa Luciano, 12 voti
Indemburgo Meg marlisa, 12 voti
Martino Edoardo, 11 voti
Tipa Sabrina, 11 voti
La licata Fabio, 10 voti
Ruffino Vittorio, 10 voti
Montevago Salvatore, 10 voti
Marchese Francesco, 9 voti
Feo Roberto, 9 voti
Sutera Vincenzo, 8 voti
Caruso Gaspare, 8 voti
Marchesini Sergio, 8 voti
Pandolfo Giovanni, 8 voti
Rinaldi Mario, 7 voti
La barbera Giuseppe, 7 voti
Ventura Daniele, 6 voti
Riccobono Giovanni, 6 voti
Sardisco Claudio, 6 voti
Cardillo Antonio, 5 voti
Ciampollari Giuseppe, 5 voti
Gebbia Manlio, 5 voti
Insabato Giuseppe, 5 voti
La vecchia Francesco, 4 voti
Lo giudice Pietro, 4 voti
Bianchetta Leonardo, 3 voti
Leone Massimiliano, 3 voti
Melazzo Gioacchino, 3 voti
Giacinto Salvatore, 3 voti
Bruno Alberto, 2 voti
Guglielmino Mario, 2 voti

Articoli correlati

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *