Fiumefreddo a tutto campo: “Cancelleri ha preso un colpo di sole. La Regione? E’ ancora ferma al palo”

9 agosto 2017 – 9 agosto 2018. Un anno dopo la (finta) liquidazione votata all’ARS l’ex Amministratore unico di Riscossione Sicilia torna a parlare 


9 agosto 2017 – 9 agosto 2018. Un anno dopo la (finta) liquidazione di Riscossione Sicilia l’ex amministratore unico Antonio Fiumefreddo torna a parlare. In un’intervista nella quale affronta, oltre alla questione della società di riscossione ferma al palo e tuttora senza governance, anche i sommovimenti della politica siciliana in un’estate troppo calda non solo per il termometro, dalle manovre di avvicinamento tra il Movimento Cinque Stelle e il Presidente della Regione Nello Musumeci – che l’avvocato non esita a definire frutto di un “colpo di sole” – alle prospettive future di una Regione apparentemente senza via d’uscita. Ma Fiumefreddo commenta anche le voci su un suo possibile impegno politico, facendo chiarezza. Buona visione.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *