Lanciano 2 chili di droga dal finestrino: 4 arresti

Tre uomini e una donna sono stati sorpresi la scorsa notte dai carabinieri di Calatabiano, nel catanese: trasportavano quasi 300 grammi di cocaina e 1,7 chili di marijuana

CALATABIANO (CATANIA) – Sorpresi in auto con due chili di droga che alla vista dei Carabinieri hanno lanciato dal finestrino nel tentativo di disfarsene. La manovra però non è sfuggita ai militari dell’Arma della Stazione di Calatabiano, nel catanese, che dopo un breve inseguimento hanno bloccato l’auto e arrestato i quattro occupanti.

Le manette sono scattate ai polsi di: Pasquale Foro, di 20 anni,  Rosario Paolo Currenti, di 19, entrambi di Taormina (ME), Rosa Guarneri, di 28, e un 40 enne di Calatabiano. Sono tutti accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

La scorsa notte, durante un servizio di controllo del territorio, i carabinieri hanno notato i quattro a bordo di una Lancia aggirarsi in modo sospetto nei pressi di un residence in via Garibaldi.

I malviventi accortisi della presenza dei militari hanno tentato la fuga, lanciando dal finestrino una busta, venendo però subito raggiunti e bloccati. La busta è stata immediatamente recuperata. Al suo interno, i militari hanno trovato 25 grammi di cocaina. Perquisendo, poi, l’auto i carabinieri hanno rinvenuto un’altra busta contenente 1.700 grammi di marijuana, altri 250 grammi di cocaina, 3 bilancini elettronici di precisione, 2 sigillatrici per sottovuoto e vario materiale utilizzato per il confezionamento della droga, che sono stati sequestrati.

Gli arrestati, espletate le formalità di rito, sono stati associati nel carcere di Piazza Lanza, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Rosa Guarneri Pasquale Foro Rosario Paolo Currenti
<
>
Rosario Paolo Currenti

1

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *