L’esordio di #RiparteSicilia, Crocetta: “Possiamo rivincere le elezioni”

La presentazione del nuovo movimento del governatore siciliano

 

PALERMO – “Vinceremo noi contro grillini e chi ci vuole fare tornare al passato”. Rosario Crocetta lancia ufficialmente la lunga volata verso le Regionale di fine anno.

Lo fa nel corso della conferenza stampa convocata nella sede palermitana del comitato elettorale  di #RiparteSicilia, la sua nuova creatura che si  prefigge di andare oltre Il Megafono e raggruppare movimenti, circoli e singoli cittadini nell’alveo di un progetto autonomista “e non di grande coalizione”, “per rivincere le elezioni”.

Accanto al governatore ci sono il senatore Pd Beppe Lumia, il vice presidente della Regione Mariella Lo Bello e alcuni fedelissimi, tra cui l’imprenditrice Valeria Grasso e l’ex europarlamentare Sonia Alfano.

Crocetta snocciola uno a uno i risultati raggiunti, facendo un bilancio di quattro anni di legislatura citando alcune azioni portate avanti dal suo governo e rivendicando di “avere salvato la Sicilia”. “Il Pil sta crescendo, l’occupazione pure, abbiamo risanato il bilancio , eliminato sprechi da Riscossione Sicilia al Cas, avviato vere azioni di legalità da Parco dei Nebrodi ai forestali , cacciando i mafiosi”, afferma.

“Mettiamo in campo un progetto autonomistico e non una grande coalizione imposta dall’alto – dice ancora Crocetta – noi veniamo rappresentanti come una regione canaglia, nessuna regione d’Italia ha risparmiato 3 miliardi di euro e fatto quello che abbiamo fatto noi. Noi lanciamo una idea di andare oltre i concerti di piccole strategie, sono convinco che possiamo rivincere le elezioni”. 

 

 

Articoli correlati

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *