Maxi sbarco a Palermo: tra i 993 migranti anche un neonato

Sono i superstiti di sette operazioni di salvataggio avvenute ieri mattina nel Canale di Sicilia

PALERMO – È arrivata nel porto di Palermo la nave norvegese Siem Pilot con a bordo 993 migranti salvati nel canale di Sicilia. La task-force coordinata dalla prefettura di Palermo sta accogliendo 657 uomini, 100 donne e 136 minori. Sul molo Puntone ci sono anche i finanzieri e gli agenti della Squadra Mobile per individuare eventuali scafisti.

Lo sbarco è in corso dalle 7:30 di stamattina.

Tra le persone giunte sul territorio siciliano, anche un neonato che a tutti gli affetti un cittadino norvegese perché venuto al mondo sulla nave che lo ha salvato. Il bambino e la mamma stanno bene.

Gli investigatori sono ora a caccia degli scafisti. Secondo le prime ricostruzioni, i migranti sbarcati dovrebbero essere i superstiti di sette operazioni di salvataggio avvenute ieri mattina nel Canale di Sicilia.

Articoli correlati

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *