Paternò, auto giù da un cavalcavia della A19: gravi due giovani

Una squadra dei vigili del fuoco ha estratto vivi dalle lamiere dell’auto i due passeggeri, un ragazzo ed una ragazza di 21 e 2o anni

PATERNO’ (CATANIA) – Due giovani sono rimasti gravemente feriti in un incidente stradale avvenuto ieri sera sull’autostrada A19. L’auto sulla quale viaggiavano, per cause ancora in fase di accertamento, è volata giù da un cavalcavia sulla carreggiata in direzione di Catania.

L’incidente è avvenuto in corrispondenza del km 177,650 in corrispondenza della frazione di Gerbini, nel territorio comunale di Paternò all’altezza del viadotto ‘Simeto’.

Sul posto è intervenuta una squadra dei vigili del fuoco del distaccamento di Paternò  che ha estratto vivi dalle lamiere dell’auto i due passeggeri, un ragazzo ed una ragazza di 21 e 2o anni. I due feriti sono stati trasportati in ospedale dal personale sanitario del 118 intervenuto. Sul posto, anche personale della Polizia di Stato e dell’Anas.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *