Il presidente Mattarella il 16 gennaio a Catania

Il capo dello Stato andrà a Librino per l’inaugurazione del viale Carlo Azeglio Ciampi, arteria d’accesso al nuovo ospedale San Marco, e in serata assisterà al Bellini allo spettacolo d’apertura della stagione lirica

CATANIA – Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella sarà a Catania il prossimo 16 gennaio. L’arrivo in città, secondo quanto riporta il sito del Quirinale, è previsto nel pomeriggio. Ancora non si conosce il programma, anche se dovrebbero essere due gli impegni caratterizzanti della visita di Mattarella nel capoluogo etneo.

Il primo, così come trapela da ambienti medici dovrebbe svolgersi a Librino, dove il Capo dello Stato presenzierà all’inaugurazione di un viale intitolato a un suo predecessore, Carlo Azeglio Ciampi. Il viale è l’arteria d’accesso all’ingresso principale dell’ospedale San Marco. Nosocomio non ancora entrato in funzione e che il presidente dovrebbe appunto visitare.

In serata, il presidente della Repubblica sarà al Teatro Massimo Bellini, per assistere alla “prima” della “Rondine” di Giacomo Puccini, spettacolo che inaugurerà il cartellone della stagione lirica 2018.

Due giorni prima, il 14 gennaio, il Capo dello Stato sarà invece a Partanna dove presenzierà alla cerimonia inaugurale delle celebrazioni dedicate al 50/esimo anniversario del terremoto della Valle del Belìce, in programma alle 11 nell’auditorium Giacomo Leggio di Partanna. Alla cerimonia inaugurale, oltre al Capo dello Stato, sarà presente anche il Ministro per la Coesione Territoriale e il Mezzogiorno Claudio De Vincenti. A darne notizia è il Coordinatore dei Sindaci della Valle del Belìce e sindaco di Partanna Nicola Catania.

Commenta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome *