Tragedia a Librino. È in prognosi riservata il 34enne che si è dato fuoco

A compiere l'insano gesto un uomo di 34 anni che svolgerebbe la professione di pescatore, forse per dissapori in famiglia

CATANIA – Ha tentato di darsi fuoco davanti casa dei genitori a Librino, nella periferia sud di Catania. A compiere l’insano, gesto secondo La Sicilia, un uomo di 34 anni che svolgerebbe la professione di pescatore, forse per dissapori in famiglia. Il fatto è accaduto nel rimo pomeriggio di oggi. Sul posto è intervenuta una squadra

Troina, due auto si scontrano sulla Statale 120: una donna di 51 anni muore sul colpo

L'incidente ieri sera all’altezza del bivio contrada Piano-Fossi. La vittima, un'operaia di Cerami era alla guida di una Fiat 500 che si scontrata con la Bmw di un 33enne

TROINA (ENNA) – Una donna è morta in un incidente stradale avvenuto ieri sera, intorno alle 20.30, sulla Statale 120, all’altezza del bivio contrada Piano-Fossi nel comune di Troina, nell’ennese. La vittima, Marina Palmigiano, di 51 anni, operaia di Cerami, era alla guida di una Fiat 500 che si è scontrata con una Bmw di un 33enne.

Santa Venerina, auto contro un muro: muore 18enne

Il ragazzo era alla guida della propria auto quando ha perso il controllo del mezzo andando a schiantarsi contro un muro

SANTA VENERINA (CATANIA) – Tragedia la notte scorsa a Santa Venerina, nel catanese.  Un giovane di 18 anni, Claudio Rapisarda, è morto per le gravi ferite riportate in un incidente stradale autonomo avvenuto sulla Provinciale che collega Santa Venerina con Linera. Il ragazzo era alla guida della propria Grande Punto in compagnia di altre due

Catania, investita da un’auto sulle strisce pedonali: trauma cranico per una 64enne

La donna stava attraversando viale Vittorio Veneto nei pressi della scuola "Mario Rapisardi". E' stata trasportata  al Pronto Soccorso dell’ospedale Cannizzaro

CATANIA – Una donna di 64 anni è stata investita stamattina poco prima delle 8 in viale Vittorio Veneto, a Catania, mentre attraversava le strisce pedonali nei pressi dell’istituto comprensivo “Mario Rapisardi”. Immediatamente soccorsa, la donna è stata trasportata da un’ambulanza del 118, in codice giallo, al Pronto Soccorso dell’ospedale Cannizzaro. Le è stato riscontrato

Paternò, auto giù da un cavalcavia della A19: gravi due giovani

Una squadra dei vigili del fuoco ha estratto vivi dalle lamiere dell'auto i due passeggeri, un ragazzo ed una ragazza di 21 e 2o anni

PATERNO’ (CATANIA) – Due giovani sono rimasti gravemente feriti in un incidente stradale avvenuto ieri sera sull’autostrada A19. L’auto sulla quale viaggiavano, per cause ancora in fase di accertamento, è volata giù da un cavalcavia sulla carreggiata in direzione di Catania. L’incidente è avvenuto in corrispondenza del km 177,650 in corrispondenza della frazione di Gerbini, nel

Palazzo di Giustizia, lavoratore minaccia di buttarsi. Salvato

Momenti di tensione stamattina al Tribunale di Catania. Poco dopo le 9.00, un uomo ha scavalcato una delle balaustre del secondo minacciando di gettarsi nel vuoto

Palazzo di Giustizia

Catania: Palazzo di Giustizia: scavalca balaustra e minaccia di buttarsi. Il protagonista della protesta sarebbe un dipendente del Tribunale, forse un ex cancelliere. Sul posto un’ambulanza del 118 e i Vigili del Fuoco LEGGI L'ARTICOLO —–> goo.gl/q1Rxy9 Pubblicato da Tribù su Martedì 10 ottobre 2017   CATANIA – Momenti di tensione stamattina al Tribunale di

“Il 112 Nue non funziona e il Triage di Paternò è un lazzaretto”

La denuncia di un lettore sulla gestione del numero unico per le emergenze e sulle condizioni non esaltanti del Pronto Soccorso dell'Ospedale "SS. Salvatore" 

112 nue

CATANIA – E’ l’omologo europeo del mitico 911 americano. Stiamo parlando del 112 Nue, il Numero unico emergenza europeo (Nue) attivo da giugno anche in provincia di Catania. In sede di presentazione è stato definito non soltanto come un numero di telefono, ma come un servizio complesso e avanzato che assicura una risposta coordinata ed efficiente

Siracusa, perde il controllo della moto: muore 25enne

Ernesto Risita è rimasto vittima di un incidente autonomo sulla Sp 58

SIRACUSA –  Un impatto violentissimo sull’asfalto che non ha lasciato scampo. E’ morto sul colpo Ernesto Risita, un motociclista di 25 anni, vittima di un incidente stradale autonomo avvenuto poco dopo le 22 di ieri  sulla provinciale 58, Capo Murro di Porco, a Siracusa. Secondo la ricostruzione della polizia municipale, il giovane avrebbe perso il

Ribera, blitz anti-assenteisti in ospedale: 34 indagati

Denunciati medici, infermieri e personale sanitario. Tra gli indagati anche 4 consiglieri comunali dell'agrigentino

ribera

RIBERA (AGRIGENTO ) – Trentaquattro tra medici, infermieri e personale sanitario dell’ospedale “Fratelli Parlapiano” di Ribera, nell’agrigentino, sono stati denunciati per assenteismo. Stamattina è scattata l’operazione “Gost rider” della Guardia di Finanza di Sciacca che ha eseguito sette ordinanze applicative della misura cautelare personale dell’obbligo di firma e notificato 27 provvedimenti di conclusione delle indagini.