Adrano, quasi 100 dosi di cocaina nella cucina di casa: pregiudicato in manette

Agenti del Commissariato di Polizia hanno arrestato Nicolò Lo Cicero, di 35 anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente 

ADRANO (CATANIA) – Personale del Commissariato di Adrano ha arrestato il pregiudicato  Nicolò Lo Cicero, di 35 anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Nel corso dell’attività di prevenzione e controllo del territorio, agenti di una volante, a seguito di una perquisizione nell’abitazione del 35enne, hanno rinvenito 96 dosi di cocaina, dal peso

Adrano, nel garage di casa più di mezzo chilo di droga: pluripregiudicato in manette

I poliziotti all’interno di un garage nella disponibilità di un cinquantenne hanno trovato 530 grammi di marijuana e quasi 30 di cocaina

ADRANO (CATANIA) – La Polizia di Stato del Commissariato di Adrano (Ct) ha arrestato il cinquantenne pluripregiudicato Gaetano Settembrini, per produzione e detenzione ai fini di spaccio di marijuana e di detenzione ai fini di spaccio di hashish e cocaina. Durante una perquisizione domiciliare, gli agenti hanno rinvenuto, all’interno di un garage nella disponibilità dell’uomo,

Biancavilla, malati terminali uccisi per 300 euro: “Disprezzo della vita e della dignità umana”

I Carabinieri di Paternò hanno fermato Davide Garofalo per omicidio volontario ai danni di tre persone anziane e malate, crimini commessi con l’aggravante di aver agevolato le attività illecite di alcuni clan

Biancavilla

  PATERNÒ (CATANIA) – Uccisi per un guadagno di qualche centinaio di auto, con un’iniezione di aria nelle vene che portava i pazienti a morire per embolia. Il barelliere Davide Garofalo, secondo le accuse, avrebbe soppresso almeno tre persone. Due ultra ottantenni (classe 1923 e 1930), ed una che al momento della morte aveva poco più di cinquant’anni

“Ambulanza della morte”, arrestato un 42enne di Adrano: è accusato di aver ucciso tre anziani malati

I Carabinieri di Paternò hanno fermato Davide Garofalo per omicidio volontario ai danni di tre persone anziane e malate, crimini commessi con l’aggravante di aver agevolato le attività illecite di alcuni clan

BIANCAVILLA (CATANIA ) – Avrebbe ucciso tre persone anziane e malate, iniettando dell’aria nelle arterie mentre le trasportavano in ambulanza, per potere poi offrire ai familiari i servizi a pagamento di onoranze funebri ottenendo un ‘regalo’ di 300 euro. Con questa accusa i Carabinieri di Paternò hanno arrestato Davide Garofalo, 42enne di Adrano. Nel provvedimento di custodia

Adrano, rapina a furgone di tabacchi: in carcere due componenti del commando

Il 27enne Maurizio Scarpato e il 29enne Alessandro Imbrosciano sono stati condannati per rapina aggravata in concorso e ricettazione alla pena di 3 anni e 4 mesi di reclusione

ADRANO (CATANIA) – I Carabinieri di Adrano hanno arrestato il 27enne Maurizio Scarpato (a destra nella foto) e il 29enne Alessandro Imbrosciano, in esecuzione di un ordine per la carcerazione emesso dalla Corte di Appello di Catania. Il 23 marzo del 2016 i due fecero parte del commando che rapinò un furgone che trasportava tabacchi,

Armi e droga negli incavi dei muretti a secco

In manette Luciano Cocuccio, 33enne pregiudicato. Grazie al fiuto di cani antidroga e antiesplosivo, in un terreno nelle campagne di Santa Maria di Licodia rinvenuti cocaina, hashish e marijuana, nonché due fucili

SANTA MARIA DI LICODIA (CATANIA) – La Polizia di Stato ha arrestato Luciano Cocuccio, 33enne pregiudicato, per detenzione illegale di armi da fuoco clandestine, munizionamento, ricettazione delle medesime, nonché detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Dopo aver appreso che Cocuccio, già noto agli investigatori, deteneva illegalmente armi da fuoco e stupefacenti di diverso

Auto contro un muro: muore 22enne di Adrano

L'incidente è avvenuto la notte scorsa a Santa Maria di Licodia. In prognosi riservata un 19enne che era alla guida dell'auto, una Fiat Punto

SANTA MARIA DI LICODIA – E’ di un morto e di un ferito in gravi condizioni il bilancio di un incidente stradale avvenuto la notte scorsa a Santa Maria di Licodia, nel catanese. La vittima è un 22enne di Adrano, Carmelo Bulla, che viaggiava a bordo di una Fiat Punto guidata da un amico. L’auto,

Catania, prelievo di organi al Cannizzaro: la donatrice è una 61enne di Adrano

Carmela Politi è morta per emorragia cerebrale dovuta a rottura di aneurisma. Ha donato reni e fegato

CATANIA – È stato eseguito questa notte un nuovo prelievo multiplo di organi, il settimo nel 2017, all’ospedale Cannizzaro di Catania. La donatrice è la sessantunenne Carmela Politi, nata e residente ad Adrano. La signora era giunta in pronto soccorso con eliambulanza, dopo aver accusato un malore mentre si trovava in casa sua. Sottoposta a intervento

Adrano, il boss si pente e il clan gli stampa il necrologio

E' il macabro avvertimento comparso per le strade del Comune etneo, nel quale si annuncia la morte di Valerio Rosano, 26 anni, coinvolto nell'operazione "Binario morto"

Adrano

ADRANO (CATANIA) – Annunci funebri con il nome di un boss che si sarebbe pentito. E’ il macabro avvertimento comparso nelle scorse ore per le strade di Adrano, nel quale si annuncia la morte di Valerio Rosano, ventisei anni, coinvolto nel 2014 nell’operazione “Binario morto” della Direzione Distrettuale Antimafia di Catania. L’inchiesta aveva portato all’arresto di ventisette persone facendo luce su un ricco

Biancavilla, investe e uccide scooterista: autista camion arrestato per omicidio stradale

Nell'incidente avvenuto ieri sulla SS 284 ha perso la vita un 40enne di Adrano. Il conducente del mezzo pesante, un 33enne di Misilmeri, ha imboccato l'arteria contromano investendo la vittima

SANTA MARIA DI LICODIA (CATANIA) – E’ stato arrestato con l’accusa di omicidio stradale, l’autista del camion coinvolto ieri nell’incidente sulla Statale 284, nei pressi di Biancavilla (Ct), costato la vita a Salvatore Scravaglieri (NELLA FOTO), un operaio 40enne di Adrano. Le manette sono scattate per un 33enne, di Misilmeri (PA). Secondo la ricostruzione dei