Da Palermo l’hashish per la movida agrigentina

In manette tre agrigentini e tre palermitani, sorpresi dai carabinieri in una via del centro storico. Sequestrati 4 chili di droga e 5 mila euro 

AGRIGENTO – “Siamo venuti a mangiare una pizza ad Agrigento”. Sono state queste le parole che si sono sentiti dire i Carabinieri da tre palermitani fermati in una via del centro storico per giustificare la loro presenza in città in compagnia di altri tre agrigentini. Ma il loro eccessivo nervosismo ha insospettito i militari ed

Sequestrato un arsenale: in manette un 80enne di Sciacca

Durante un blitz, condotto con unità cinofile e metal detector, i militari hanno scovato 12 pistole semiautomatiche e revolver, un fucile di fabbricazione artigianale ed oltre 400 cartucce

  SCIACCA (AGRIGENTO) – I Carabinieri del Comando Provinciale di Agrigento hanno arrestato un 80enne di Sciacca (Ag) trovato in possesso di un vero e proprio arsenale di armi e munizioni. Durante un blitz, i militari hanno scovato 12 pistole semiautomatiche e revolver, un fucile di fabbricazione artigianale ed oltre 400 cartucce. Di fatto lo

Frode milionaria sulla vendita di alcolici: Fiamme Gialle di Agrigento sgominano banda

I fermi sono stati eseguiti simultaneamente in diverse regioni d'Italia su disposizione della Procura della Repubblica di Agrigento

alcolici

AGRIGENTO – Associazione per delinquere finalizzata al falso e alla frode fiscale con l’aggravante della transnazionalità. E’ l’accusa di cui dovranno rispondere sei soggetti fermati nelle scorse ore grazie alle indagini della Compagnia della Guardia di Finanza di Agrigento e dell’Ufficio delle Dogane e Monopoli di Porto Empedocle. Si tratta di B.P., 50 anni, milanese, capeggiatore dell’organizzazione; S.S., di circa

Operazioni antidroga nell’agrigentino: in manette un corriere e un pusher

A Favara i carabinieri hanno arrestato un ghanese trovato con 10 ovuli di eroina nello stomaco. Un disoccupato di 33 anni beccato a Ravanusa con 1 chilo di marijuana in casa

AGRIGENTO – Due operazioni antidroga sono state messe a segno nelle ultime ore dai Carabinieri in provincia di Agrigento. A Favara, le manette lo scattate per un ghanese di 45 anni, che è stato trovato con 165 grammi di eroina purissima nascosti nello stomaco. Il corriere della droga, arrivato in autobus dalla Spagna, è stato

Agrigento, notaio truffa più di 2000 clienti: gonfiava le imposte da versare e intascava i soldi

Le Fiamme Gialle hanno eseguito un decreto di sequestro preventivo di numerosi conti correnti bancari e fondi di risparmio intestati al professionista 

AGRIGENTO – La Guardia di Finanza di Sciacca ha eseguito un decreto di sequestro preventivo di numerosi conti correnti bancari nonché fondi di risparmio intestati ad un notaio con studio nel distretto di Agrigento-Sciacca. Il provvedimento è stato emesso dal Gip del Tribunale che ha accolto la richiesta della Procura della Repubblica di Sciacca. Le indagini delle

Ribera, blitz contro il caporalato: un operaio forestale finisce ai domiciliari

I carabinieri hanno scoperto 10 lavoratori stranieri irregolari impiegati nella raccolta delle arance. Sei persone denunciate. Elevate sanzioni per 40 mila euro

AGRIGENTO – Vasta operazione anti-caporalato nell’agrigentino. Alle prime luci dell’alba i Carabinieri del Comando Provinciale, con la collaborazione dei militari del Nucleo Ispettorato del Lavoro, hanno condotto un blitz nelle campagne di Ribera, in questo particolare periodo dell’anno caratterizzato dalla intensa raccolta delle arance. Dopo una preliminare attività informativa svolta da militari dell’Arma in borghese,

Marijuana dal produttore ai consumatori della movida di Catania e Messina

Operazione dei Carabinieri che hanno eseguito nove misure cautelari emesse dal GIP del Tribunale di Agrigento

    AGRIGENTO – La droga dal produttore arrivava direttamente al consumatore. Era proprio la coltivazione diretta della marijuana nelle campagne licatesi, il principale metodo di approvvigionamento utilizzato dal sodalizio per rifornirsi della sostanza stupefacente che veniva poi rivenduta su tre province della Sicilia. Un asse che si snodava  tra le piazze di Licata, Catania e

Agrigento, arrestato il primo dei non eletti M5s all’Ars

Fabrizio La Gaipa, imprenditore di 42 anni, è finito ai domiciliari per estorsione. Secondo i PM avrebbe costretto due dipendenti del suo albergo a firmare buste paga false

AGRIGENTO – Ancora strascichi giudiziari sulle scorse elezioni Regionali. Dopo l’arresto del neo deputato Udc Cateno De Luca e l’iscrizione sul registro degli indagati per il neo eletto all’Ars Edy Tamajo di Sicilia Futura. Stavolta, a finire del mirino dei magistrati è un candidato del M5s. Fabrizio La Gaipa, primo dei non eletti nel collegio

Reflui industriali sversati nel terreno e lavoratori in nero: frantoio sequestrato nell’agrigentino

Blitz della Guardia di Finanza in un opificio di Montallegro. Il titolare denunciato per gestione illecita di rifiuti e realizzazione di discarica abusiva

AGRIGENTO – La Guardia di Finanza ha sequestrato un frantoio per la molitura delle olive nel territorio del comune di Montallegro, in provincia di Agrigento.  I proprietari, anziché smaltire le acque di vegetazione di origine olivicola mediante lo spandimento in luoghi idonei ed autorizzati, sversavano illegalmente parte dei reflui industriali nel terreno e nelle strade confinanti

Agrigento, trovati con 1 chilo di hashish: in manette 2 ex mediatori culturali e un giovane migrante

I tre, due pakistani e un libico, sono stati arrestati dai carabinieri. La droga era destinata probabilmente al mercato dello spaccio nella città dei Templi

AGRIGENTO – Due ex mediatori culturali, un libico e un pakistano, e un giovane migrante ospite in una comunità alloggio sono stati arrestati dai Carabinieri di Agrigento perchè trovati in possesso di un chilo di hashish. Quando i tre sono stati fermati e trovati in possesso del carico di droga, i militari sono rimasti stupiti: