Magistratura, Sebastiano Ardita nominato Procuratore Aggiunto a Catania

La notizia del "ritorno" del magistrato ai piedi dell'Etna era circolata nelle scorse settimane, ma solo nelle scorse ore ha trovato l'ufficialità con la decisione del plenum del Csm

Ardita

CATANIA – Un grande ritorno nella magistratura catanese. Sebastiano Ardita, Procuratore Aggiunto a Messina, tornerà ai piedi dell’Etna nello stesso ruolo. Lo ha deciso all’unanimità il plenum del Consiglio Superiore della Magistratura. Secondo molti, lo stesso PM potrebbe essere tra i candidati alle elezione dei nuovi consiglieri togati del Csm prevista per luglio del prossimo anno. La notizia

Quando Provenzano si interessava alla Demoter

L'azienda dell'imprenditore coinvolto nell'inchiesta "Beta", che ha svelato le mire dei Santapaola sullo Stretto, sarebbe stata segnalata dal boss

Demoter

Appalti, denaro, influenze. Erano questi gli ingredienti del sistema criminale sgominato ieri dall’operazione “Beta”, messa a segno dagli uomini del Ros con il coordinamento della Procura di Messina. Ad operare nella città dello Stretto una frangia della famiglia Santapaola di Catania, che avrebbe agito con la complessità di alcuni colletti bianchi