Giunta, alla prima riunione Sgarbi dà buca a Musumeci

Il neo-assessore alla Cultura nel Governo Musumeci, ha lasciato i colleghi poco prima dell'inizio dei lavori perché "aveva un aereo da prendere". Dal Presidente invito alla prudenza

Giunta

PALERMO – Quando il Presidente della Regione incontra i giornalisti al termine della prima seduta di Giunta un posto rimane vuoto. Vittorio Sgarbi, Assessore alla Cultura nel Governo Musumeci, ha lasciato i colleghi poco prima dell’inizio dei lavori perché “aveva un aereo da prendere”. Per dove, lo rivela la pagina Facebook del critico d’arte, che

Paternò, indagati consigliere e moglie di un Assessore?

Tra le 71 persone coinvolte nell’inchiesta sull'Ospedale cittadino “SS. Salvatore” comparirebbero nomi importanti della maggioranza di Naso

PATERNO’ – L’onda lunga delle indagini sull’Ospedale “SS. Salvatore” toccherebbe il neo-eletto Consiglio Comunale di Paternò. E sfiorerebbe la Giunta presentata due giorni fa dal sindaco Nino Naso, eletto al primo turno lo scorso 11 giugno con il 46% dei voti. Un successo netto, quello del primo cittadino, che aveva impiegato alcune settimane a trovare la

Catania, il Gay pride e le contraddizioni “trans” dell’Amministrazione

La parata ha riempito di arcobaleni e costumi (più o meno discreti) le vie del centro cittadino

Gay pride

CATANIA – Tutto pronto per la sfilata del Gay pride che sabato riempirà di arcobaleni e costumi le vie del centro cittadino. Sarà piazza Teatro ad ospitare l’apoteosi finale di paillettes e boa di struzzo, elementi distintivi di una kermesse ormai irrinunciabile per qualunque città voglia continuare a definirsi “perbene”. “Un’iniziativa importante, in cui l’Amministrazione

Ci costa più di mezzo milione l’anno, per cosa?

Da inizio sindacatura ad oggi una spesa totale di un milione e 560 mila euro

giunta bianco valentina scialfa

Sette assessori, sindaco e vicesindaco. Con le new entry e gli ex, siamo ad un totale di 13 elementi. Una squadra di calcio, allenatore compreso. Abbiamo letteralmente “tirato le somme”, calcolatrice alla mano, di quanto ci costano gli assessori del Comune di Catania. Le cifre sono da capogiro.