Telefonata Renzi-De Benedetti, denuncia del M5s al Parlamento Europeo

Nel gennaio 2015 il segretario del PD avrebbe comunicato in anticipo all'editore l'approvazione da parte del Governo di un decreto legge sulle banche popolari. L'attacco dei Cinque Stelle

Renzi

BRUXELLES – “La telefonata fra Renzi e De Benedetti è un chiaro esempio di come funziona in Italia l’informazione. Abbiamo denunciato al Parlamento europeo la commistione Pd-giornali-banche, un bubbone che soffoca la democrazia e la libertà dei cittadini”. Non usa mezzi termini l’eurodeputato Ignazio Corrao, coordinatore della campagna nazionale del Movimento 5 Stelle, per descrivere la vicenda

Accesso al credito, Corrao scrive alla BCE: “In Sicilia classe dirigente collusa e ignobile”

L'eurodeputato del M5s ha preso carta e penna per denunciare alla Banca Centrale Europea e alla Commissione Europea lo "stato disastroso" in cui versa il settore del credito nell'isola

VAS

BRUXELLES – “La situazione siciliana è drammatica. Più della metà della popolazione vive in famiglie in difficoltà economica sotto la soglia di povertà, e con il più basso tasso di occupazione d’Europa”. E’ l’impietosa fotografia scattata dall’eurodeputato del Movimento Cinque Stelle Ignazio Corrao, che nelle scorse ore ha preso carta e penna per denunciare alla

Riscossione Sicilia, Monte dei Paschi sospende fido. Fiumefreddo: “Azione corsara, sono soldi dei siciliani”

L'istituto bancario, da poco passato nelle mani del Tesoro, ha disposto la sospensione dello scoperto del principale conto corrente della società che riscuote le tasse nell'Isola

PALERMO – Si arricchisce di un nuovo capitolo lo scontro tra Monte Paschi di Siena e Riscossione Sicilia. L’istituto bancario, da poco passato nelle mani del Tesoro, ha disposto la sospensione dello scoperto del principale conto corrente della società che si occupa della riscossione della tasse nell’Isola. In soldoni, Mps ha bloccato 120 milioni sui 160