Sulla Cultura Musumeci la pensa al contrario di Sgarbi

Nel 2016 l'allora membro dell'opposizione si scagliava contro il Governo Crocetta per lo spostamento dell'Annunciata di Antonello da Messina. Opera inamovibile proprio come la Dea di Morgantina

Beni Culturali

PALERMO – “Una scelta priva di senso e rischiosissima per il nostro patrimonio artistico”. A stroncare la proposta dell’Assessore regionale ai Beni Culturali Vittorio Sgarbi, che nelle scorse ore aveva ipotizzato lo spostamento delle Dea di Morgantina dalla città di Aidone a Palermo e a Roma, lamentando lo scarso pubblico che la scultura ellenica riscuote nel comune ennese, non

Vittorio Sgarbi, Assessore alla Cultura entra ed esci

L'eclettico critico d'arte, noto per le sue intemperanze e le molte peripezie televisive farà parte della Giunta che Musumeci dovrebbe presentare a giorni

Sgarbi

PALERMO – Un Assessore entra ed esci. Sarà questo Vittorio Sgarbi, responsabile designato dei Beni Culturali in Sicilia. L’eclettico critico d’arte, noto per le sue intemperanze e le molte peripezie televisive (spesso di dubbio gusto), farà parte della squadra di Governo che Nello Musumeci dovrebbe presentare in settimana. Il nome di Sgarbi, al momento, è tra