Lettera con proiettile al Capo della Mobile di Caltanissetta. Cosa sta accadendo in Sicilia?

Un gesto intimidatorio che segue di pochi giorni quelli al Procuratore Bertone e al Presidente della Commissione regionale antimafia Fava

Una busta con proiettile recapitata al Capo della Squadra Mobile di Catanissetta Marzia Giustolisi. Un gesto intimidatorio che segue di occhi giorni quelli al Procuratore distrettuale di Caltanissetta Amedeo Bertone e al Presidente della Commissione regionale antimafia Claudio Fava. L’odore del piombo che torna a farsi sentore in Sicilia, piombo recapitato per posta e non

Se la mafia torna ad intimidire

A distanza di pochi giorni due intimidazioni al presidente della Commissione regionale antimafia Fava e al Procuratore di Caltanissetta Bertone

Buste con proiettili e lettere minatorie.  L’odore del piombo che torna a farsi sentire in Sicilia. Piombo recapitato per posta, certo, non per pistola. Ma non per questo meno inquietante. E’ avvenuto il 5 ottobre al Presidente della Commissione regionale antimafia Claudio Fava, con una busta recapitata direttamente all’Assemblea Regionale Siciliana. E’ accaduto ieri, 11

Procuratore Bertone: “Indagare rapporto Mafia-politica”

L'allarme lanciato dal Capo di una delle Procure più difficili d'Italia e le verità svelate dall'operazione "Polis"

Amedeo Bertone guida una delle Procure più difficili della Nazione. L’uomo è una Garanzia: niente salotti, niente vanità, nessuna concessione al protagonismo, ma semplicemente un Magistrato vero, un Uomo colto ed integerrimo. Le indagini sulle stragi, il caso “Saguto” (o i casi?), il contrasto a Cosa Nostra in un territorio fortemente infiltrato, rendono quell’Ufficio un