Enna, vagava nudo per la città. Portato in ospedale psichiatrico

L'uomo, di un paese vicino al capoluogo, sarebbe affetto da turbe mentali

nudo

A chi non è venuto in mente, in questi giorni di grande caldo, di lasciar perdere per un attimo i pudori e le convenzioni sociali per liberarsi dei vestiti divenuti prigioni? L’idea sarà passata per la testa a tanti, riusciti per fortuna controllarsi evitando di dare scandalo, soprattutto nei luoghi pubblici. Non si è posto invece

Lucifero non si placa: a Catania “bollino rosso” fino a domani

Prosegue l'ondata di caldo, la protezione civile comunale proroga l’allerta di livello tre 

CATANIA – Non dà tregua l’anticiclone di origine africana Lucifero che da alcuni giorni imperversa rendendo ancor più afose e torride le giornate e le notti di questo scorcio di estate catanese. Le temperature oltre i quaranta gradi hanno spinto la Protezione civile del Comune di Catania a prorogare  l’allerta di livello tre “Ondate di

Amt, bus bollente: passeggero si sente male sul 448

L'uomo è stato soccorso da un'ambulanza al capolinea della stazione centrale

CATANIA – Il caldo record non allenta la morsa su Catania. E per l’elevata temperatura un passeggero ha avuto un malore mentre viaggiava su un autobus dell’Amt in servizio sulla linea 448, privo di aria climatizzata perchè guasta. L’uomo è stato soccorso da un’ambulanza al capolinea della stazione centrale ed è stato trasportato in ospedale.