Ancora sangue sulle strade siciliane, muore un 23enne di Vittoria

Andrea Gravina è spirato all'ospedale Cannizzaro di Catania, dove era stato trasportato con l'elisoccorso

CATANIA – E’ morto nella tarda mattinata nel Reparto di Rianimazione dell’ospedale Cannizzaro di Catania, Andrea Gravina, il  23enne rimasto ieri gravemente ferito in un incidente stradale a Vittoria (Rg). Il giovane, che aveva riportato un gravissimo trauma cranico, era stato trasportato con l’Elisoccorso nel Trauma Center del nosocomio catanese dove era stato sottoposto ad

Catania, morta per un’aneurisma: giovane mamma di Agira dona gli organi

Un'equipe dell'ospedale Cannizzaro preleva fegato, pancreas, reni e cornee da una 32enne  

CATANIA – Un nuovo prelievo di organi è stato eseguito nelle prime ore di oggi all’ospedale Cannizzaro di Catania. La donatrice è la 32enne Loredana Artino, nata a Leonforte e residente ad Agira, sposata e mamma di due bambine, deceduta ieri. La giovane era stata ricoverata una settimana fa nell’unità operativa di Anestesia e Rianimazione

Tragedia alla Plaia, il piccolo Francesco forse morto per una congestione

Il bimbo di 7 anni che ha perso la vita dopo un tuffo nelle acque del Villaggio Ippocampo di mare

CATANIA – Francesco Nicolosi, il bimbo di 7 anni morto ieri pomeriggio dopo essersi tuffato nel mare della Plaia, al Villaggio Ippocampo di Vaccarizzo, non sarebbe morto per annegamento, ma per una congestione. Chi era presente al momento della tragedia, che si è consumata in pochi attimi, ha raccontato che le condizioni del mare erano buone.

Piedimonte, incidente cronoscalata: Procura apre un’inchiesta

I due feriti gravi ricoverati al Cannizzaro stazionari e in prognosi riservata

CATANIA – Sono stazionarie, pur nella loro criticità, le condizioni dei due feriti ricoverati all’ospedale Cannizzaro di Catania a seguito dell’incidente nella gara automobilistica di domenica scorsa a Piedimonte Etneo. Lo rende noto il nuovo bollettino medico diffuso dalla direzione sanitaria del nosocomio. Il ragazzo di 15 anni e la 41enne, entrambi politraumatizzati e operati

Travolto da un’auto a Mascali: “Il 14enne stabile ma non grave”

Il ragazzino si trova nell'Unità di Osservazione breve intensiva dell'ospedale Cannizzaro di Catania

CATANIA – Non è in pericolo di vita il quattordicenne travolto ieri pomeriggio da un’auto a Mascali, in provincia di Catania. Il ragazzino ha riportato un trauma cranico e si trova nell’Unità di Osservazione breve intensiva dell’ospedale Cannizzaro di Catania, dove era stato giunto a bordo dell’elisoccorso. Le condizioni del quattordicenne vengono definite “stabili ma

Anziano bruciato vivo a Siracusa: c’è anche un video che ritrae la scena dell’orrore

Girato con il cellulare di uno dei due balordi accusati dell'omicidio di Pippo Scarso: non è stato ancora trovato

SIRACUSA – Ci sarebbe anche un video a testimoniare l’orribile omicidio di don Pippo Scarso, l’anziano di 80 anni picchiato e poi dato alle fiamme nella sua abitazione da due bulli.  Sarebbe stato girato per riprendere la bravata di Andrea Tranchina, 18 anni, e Marco Gennaro, 19, entrambi in carcere con l’accusa di omicidio in