Catania, Molino fa causa e al Comune non basta l’avvocatura

L'ex Capo dell'Ufficio Stampa chiede reintegra e risarcimento. E l'Amministrazione nomina Andronico 

Molino

Un professionista esterno affiancherà i legali dell’avvocatura comunale nel ricorso innanzi al Tribunale del Lavoro del giornalista Nuccio Molino, dipendente del Comune di Catania con il profilo professionale di redattore capo, categoria D6, che chiede la reintegra nelle funzioni di Responsabile dell’Ufficio Stampa

Da capo Ufficio stampa a “impiegato fantasma”: la storia di Nuccio Molino

LA VIDEONOTIZIA: secondo l'avvocato del giornalista "il sindaco Bianco è regista occulto e mandante del demansionamento"

Molino

Ieri la prima udienza davanti al Tribunale del Lavoro sul ricorso di Nuccio Molino che chiede di essere reintegrato nel suo ruolo ricoperto dal 2003 e di essere risarcimento per il danno subito dopo il suo demansionamento deciso 30 mesi dall’attuale amministrazione comunale