Andrea Nizza: “Bravi, non era facile trovarmi”. Zuccaro: “Gruppo mafioso ormai in liquidazione”

Tutti i dettagli dell'operazione che ha portato alla cattura del superlatitante catanese

andrea nizza

Un’operazione difficilissima quella che ha condotto in manette il latitante più temuto della Sicilia orientale. Irreperibile dal 12 dicembre 2014, era scomparso nel nulla prima della condanna a 6 anni e otto mesi nel processo “Fiori Bianchi”

Tragico scontro tra due auto: 36enne muore nel messinese

L'incidente è avvenuto nella notte a Falcone

FALCONE (MESSINA) – Tragedia sulle strade del messinese. Un uomo, Alessandro Di Natale, 36 anni, è morto in un incidente avvenuto sulla strada Nazionale di Falcone. Di Natale era alla guida di una Fiat Punto che per causa in corso di accertamento si è scontrata con una Fiat 500 sulla quale viaggiavano quattro ragazze. Il 36enne

Catturato Andrea Nizza, era tra i 100 latitanti più ricercati d’Italia

Scovato in un'abitazione di Viagrande, alle porte di Catania. Il procuratore Zuccaro: "Colpo alla criminalità, grande lavoro di intelligence dei carabinieri"

Nonostante la giovane età, 30 anni, è considerato dagli inquirenti uno dei capi della cosca Santapaola-Ercolano. Nel dicembre 2014, era stato condannato a 6 anni e otto mesi di carcere nell’ambito del processo di primo grado ‘Fiori Bianchi 3’

Trapani, incidente sul lavoro in un cantiere navale: morto operaio 37enne

La vittima è precipitata compiendo un volo di tre metri in una sala macchine di un aliscafo

TRAPANI – Un volo da un’altezza di tre metri. La disperata corsa in ospedale ma per Michele Di Lorenzo, 37 anni, non c’è stato nulla da fare. Troppo gravi le ferite riportate nella caduta. E’ successo stamani a Trapani, nel cantiere Liberty Shipyard di rimessaggio delle imbarcazioni degli imprenditori Morace. La vittima era un operaio di

Imprenditore ucciso 8 anni fa nel palermitano, presi i presunti mandanti

Per l'omicidio di Vincenzo Urso in manette Francesco Lombardo e il figlio Andrea

BAGHERIA (PALERMO) – I carabinieri hanno arrestato due persone, padre e figlio di 60 e 35 anni con l’accusa di essere i mandanti dell’omicidio dell’imprenditore Vincenzo Urso, ucciso a colpi di pistola nella notte tra il 24 e il 25 ottobre di otto anni fa sotto la propria abitazione, ad Altavilla Milicia (Pa). L’ordinanza di

Omicidio fuori dal night club: il questore chiude la discoteca “York”

Attività abusiva, svolta come associazione culturale

CATANIA – Resterà chiusa per trenta giorni la discoteca “York” in via Scuto Costarelli, dove la notte tra sabato 8 e domenica 9 gennaio al culmine di una rissa, all’interno del locale notturno, un giovane rumeno è stato ucciso a colpi di pistola, mentre un’altra persona di nazionalità marocchina è rimasta ferita in modo meno