Appiccano le fiamme e fuggono in bici: i piromani sono due 14enni

Hanno confessato di aver dato fuoco a delle sterpaglie ai piedi del monte San Calogero a Sciacca. Le fiamme si sono propagate, bruciando 5 ettari di macchia mediterranea

SCIACCA (AGRIGENTO) – Ancora piromani minorenni in azione. Dopo i tre adolescenti fermati dalla Polizia perchè ritenuti responsabili dei roghi divampati a fine luglio nelle colline dell’area di Fondo Fucile a Messina, due ragazzi di 14 anni di Sciacca (Ag) sono stati denunciati alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei minori di Palermo con l’accusa

Preso a martellate dopo una lite per il parcheggio

Tragedia sfiorata a Misilmeri. La vittima, un pensionato, non è in pericolo di vita. In manette un 61enne

MISILMERI (PALERMO) – Una lite per un banale parcheggio stava per trasformarsi in tragedia a Misilmeri, nel palermitano. Con l’accusa di tentato omicidio i carabinieri hanno arrestato, Giuseppe Gianforti, di 61 anni. Secondo la ricostruzione dei militari, l’uomo ieri, dopo una lite per un parcheggio in un residence di via Nazionale, è salito a casa, ha

Arrivano i 2 euro falsi: il trucco per riconoscerli

Secondo il Comando Anti-falsificazione Monetaria dei Carabinieri basta avere a disposizione una piccola calamita. Ecco perché

2 euro

ROMA – Oltre al caldo e alle zanzare, d’estate aumentano i soldi falsi. Lo spiega il Comando Anti-falsificazione Monetaria dei Carabinieri, il reparto dell’Arma impegnato nel settore della prevenzione e del contrasto al falso nummario. Falso che d’estate aumenta drasticamente, come evidenziato dai controlli effettuati nelle scorse ore dai Carabinieri nell’ambito dell’operazione “Estate 2017”, che ha portato

Incendi, appicca fiamme a bosco: piromane arrestato nel nisseno

E' un disoccupato residente nell'agrigentino. Alla vista dei carabinieri è fuggito ma è stato bloccato dopo un inseguimento

FIAMME

MUSSOMELI (CALTANISSETTA) – E’ stato sorpreso mentre appiccava il fuoco ad alcune sterpaglie nelle vicinanze di un bosco. Per sua sfortuna, però, è stato notato da una pattuglia dei carabinieri di Mussomeli, nel nisseno, che lo hanno arrestato al termine di un inseguimento e di una colluttazione. In manette è finito un disoccupato di 34

Arrivano i 2 euro falsi: il trucco per riconoscerli

Secondo il Comando Anti-falsificazione Monetaria dei Carabinieri basta avere a disposizione una piccola calamita. Ecco perché

2 euro

ROMA – Oltre al caldo e alle zanzare, d’estate aumentano i soldi falsi. Lo spiega il Comando Anti-falsificazione Monetaria dei Carabinieri, il reparto dell’Arma impegnato nel settore della prevenzione e del contrasto al falso nummario. Falso che d’estate aumenta drasticamente, come evidenziato dai controlli effettuati nelle scorse ore dai Carabinieri nell’ambito dell’operazione “Estate 2017”, che ha portato

Droga e piante di marijuana in casa: 38enne in manette

L'uomo è stato arrestato dai Carabinieri di Calatabiano e posto ai domiciliari

CALATABIANO (CATANIA) – I carabinieri di Calatabiano (Ct), coadiuvati dai colleghi del nucleo cinofili di Nicolosi hanno arrestato il 38enne Ivano Torre, per coltivazione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione abusiva di coltello del genere proibito. In casa dell’uomo, i militari grazie al fiuto del cane Ivan hanno trovato due buste

Non gli gonfia le ruote dello scooter: aggredito a colpi di mannaia

Un tunisino è stato arrestato dai carabinieri di Marsala

MARSALA (TRAPANI) – Non gli aveva gonfiato le ruote dello scooter perché il compressore della carrozzeria non funzionava bene. Un ‘no’ che aveva scatenato l’ira del motociclista che pochi minuti dopo è tornato nell’officina armato di mannaia per lavare con il sangue quella che aveva considerato un’onta, aggredendo con violenza il titolare. La vittima dell’aggressione, avvenuta

Paternò, era l’incubo di anziane e pensionate: preso scippatore seriale

I carabinieri hanno arrestato un 21enne catanese ritenuto autore di quattro scippi

PATERNO’ (CATANIA) – Incastrato dai filmati della videosorveglianza e da un’immaginetta di Santa Rita. Uno scippatore è stato arrestato dai Carabinieri di Paternò, nel catanese. E’ accusato di aver messo a segno a marzo quattro scippi nella cittadina etnea ai danni di donne anziane, mandando in due casi le sue vittime  in ospedale. Le manette

“Non devi uscire di casa”: picchia la moglie e le spezza le gambe

Ennesimo caso di violenza domestica: in manette un operaio di 46 anni

GELA (CALTANISSETTA) – Al culmine dell’ennesima lite scoppiata per futili motivi, picchia la moglie e per impedirle di uscire di casa le spezza le gambe a colpi di sedia. A nulla sono valse le implorazioni e le suppliche del giovanissimo figlio che, in lacrime, ha assistito al pestaggio della madre. Teatro del nuovo agghiacciante caso

Librino, dal casolare spuntano 6 chili di marijuana

La droga scoperta dai carabinieri di Catania ha un valore di 60 mila euro. Al Villaggio Sant'Agata arrestati 4 pusher 

CATANIA – Maxi sequestro di droga dei Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Catania Fontanarossa che in un casolare abbandonato hanno scoperto 6 chili di marijuana. I militari indagano per individuare chi avrebbe potuto avere la disponibilità dell’ingente quantitativo di droga che, se immesso nella piazza di spaccio cittadino, avrebbe fruttato oltre 60.000 euro.