Controlli in locali viale Kennedy: scarichi abusivi e lavoratori in nero

Svariate migliaia di euro il valore delle sanzioni elevate. L'ingente quantitativo di alimenti sequestrati è stato dato in beneficenza

controlli

CATANIA – Proseguono i controlli operati dal personale del Commissariato Borgo-Ognina con la collaborazione del Corpo Forestale N.O.R. e della Polizia Locale. Nella giornata di ieri i militari hanno controllato quattro ristoranti-bar situati in viale Kennedy. Nel corso dei controlli, eseguiti su disposizione del Questore e finalizzati alla tutela dell’ambiente e della salute pubblica, sono state accertate

Madre e figlia somale sequestrate dopo lo sbarco: in manette due connazionali

Le due donne, arrivate a Catania lo scorso 14 luglio, erano state segregate in un appartamento. Per la loro liberazione chiesto un riscatto di 1000 dollari

CATANIA – Le hanno segregate in un appartamento chiedendo ai loro familiari un riscatto per liberarle. Le vittime sono due somale, una giovane madre e la figlia minorenne, che erano giunte al porto di Catania lo scorso 14 luglio. Gli aguzzini sono due connazionali che, su delega della Procura Distrettuale della Repubblica di Catania, sono stati arrestati

Corso Martiri, in autunno l’apertura dei cantieri Predisposto il Protocollo di legalità

Scopo del documento "la prevenzione delle infiltrazioni mafiose e dei fenomeni corruttivi per la realizzazione delle opere"

MARTIRI

Partiranno il prossimo autunno i lavori del “nuovo” Corso Martiri della Libertà. Dopo oltre cinquant’anni il “buco” al centro della città – frutto dello sventramento di San Berillo operato negli anni Cinquanta, bloccato per decenni da burocrazie incrociate – verrà sostituito da un boluevard che dovrebbe unire spazi pubblici e privati per recuperare il quartiere alla vivibilità dei catanesi

Catania: nello zaino kalashnikov, pistola e droga

Il ritrovamento nel quartiere San Giorgio, a opera degli agenti di una Volante 

CATANIA – Armi e droga sono stati rinvenuti dalla Polizia nel quartiere San Giorgio, nella periferia sud di Catania. Il ritrovamento è avvenuto ieri sera da parte degli agenti di una Volante impegnata in attività finalizzate alla prevenzione e repressione dei reati. Le armi e la droga si trovavano in uno zaino nascosto in un terreno.

Muore il boss Laudani, niente funerali pubblici

Il "patriarca" dei "Mussu 'i ficurinia" è deceduto a 91 anni per cause naturali. Le esequie celebrate in forme privata nella cappella cimiteriale 

Laudani

CATANIA – Morte naturale nel letto di casa e niente funerali per Sebastiano Laudani, il “patriarca” ormai 91enne dei “Mussi ri figurina” (labbra di fico d’india), uno dei clan mafiosi più strutturati operanti in provincia di Catania. A darne notizia è uno scarno comunicato della Polizia con cui si rende noto che il questore di Catania, Giuseppe

Filenz smentisce i controlli: “Nessuna contestazione”

Il titolare del noto pub-ristorante situato all'interno del Porto precisa su Facebook riguardo le verifiche

filenz

CATANIA – Ha un nome il “noto pub-ristorante” situato all’interno del Porto oggetto ieri dei controlli degli agenti del Commissariato Borgo Ognina e dell’Ufficio Polizia di Frontiera. Si tratta del “Filenz”, celebre lounge bar ubicato presso la Vecchia Dogana, dove nelle scorse ore le Forze dell’Ordine avevano riscontrato diverse violazioni.  Gli agenti avevano contestato tra le

Catania, cercano i pusher: trovano 2 chili di hashish

Operazione antidroga della Polizia nel quartiere Zia Lisa 

CATANIA – Cercano i pusher, trovano due chili di hashish nelle vicinanze della vecchia stazione ferroviaria di Zia Lisa, a Catania.  Il ritrovamento è avvenuto ieri sera a opera degli agenti di una volante della Polizia. Dopo una telefonata al 113 che segnalava la presenza di alcuni spacciatori nei pressi dell’ingresso della vecchia stazione ferroviaria,

Catania, scarsa igiene e lavoro in nero in un pub del Porto

Controlli del Commissariato Borgo-Ognina: sequestrato nel centro storico un autolavaggio abusivo 

CATANIA – Scarse igiene e lavoratori in nero: sono alcune delle violazioni accertate da agenti Commissariato Borgo Ognina e dell’Ufficio Polizia di Frontiera, in un noto pub-ristorante all’interno del porto di Catania. In particolare, sono state accertate cattive condizioni igienico-sanitarie nei locali destinati alla preparazione degli alimenti e nel deposito di bottiglie. E’ stato anche rilevato

Guardia giurata nei guai per spaccio: in casa 900 gr di erba

Fabio Volpe, 38 anni, è stato arrestato dalla Mobile di Catania e posto ai domiciliari

CATANIA – Con la divisa da guardia giurata, con tanto di pistola nella fondina, forse era convinto di destare meno sospetti, potendo così arrotondare lo stipendio vendendo droga. Fabio Volpe, di 38 anni, è stato arrestato dalla Polizia di Catania per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Gli agenti della Mobile erano sulle sue

Catania, rapinano corriere dei tabacchi: un arresto

Assalto in via Gabriele D'Annunzio: in manette un 44enne incastrato dalle immagini della videosorveglianza

CATANIA – La Polizia ha arrestato Massimo Faro, di 44 anni, per rapina aggravata in concorso. L’uomo sarebbe uno dei due malviventi autori della rapina consumata ieri mattina in pieno centro a Catania ai danni di un autotrasportatore di tabacchi. La vittima stava scaricando la merce in via Gabriele D’Annunzio, all’altezza di via Largo Giovanni Pascoli,