TOGLIAMO IL DISTURBO

I redattori di Tribù, il direttore e l'editore prendono congedo dai lettori con la certezza di aver fatto il proprio dovere. Finisce la nostra esperienza editoriale 

Tribù pubblica oggi un’intervista esclusiva a Giovanni Paparcuri, il “commesso giudiziario” che scampò all’attentato a Rocco Chinnici e lavorò per anni fianco a fianco con Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, nell’ufficio bunker del Palazzo di Giustizia di Palermo. Una testimonianza intima degli uomini dietro gli eroi, con i loro dubbi, le incertezze e le paure

Catania, non si rassegna alla fine della relazione e minaccia anche la madre della ex: in manette

L'uomo, un 32enne di origini campane da anni domiciliato nel capoluogo etneo, è stato arrestato la notte scorsa dai Carabinieri di Nesima. Il primo episodio risale al 2013

Mongiuffi

CATANIA – I Carabinieri della Stazione di Catania Nesima hanno arrestato in flagranza un 32enne di origini campane ma domiciliato da anni nel capoluogo etneo. L’uomo era già finito in manette nell’ottobre del 2013, quando si introdusse nell’abitazione della ex convivente per rinnovare “energicamente” il proposito di ritornare a vivere con lei. In quella circostanza furono i

Catania, i cani poliziotto fiutano la droga in un edificio abbandonato di San Berillo

Controlli della Polizia nel quartiere del centro storico. Ritrovati 14 involucri con 120 grammi di marijuana, pronti per essere spacciati, e altre buste contenenti “fumo” ancora da da confezionare

CATANIA – Ancora un sequestro di droga a San Berillo, quartiere nel centro storico di Catania, da tempo in mano a bande di spacciatori, in prevalenza extracomunitari. Ieri mattina, agenti del Commissariato “Centrale”, coadiuvati da colleghi della Squadra di polizia giudiziaria e da personale della Squadra Cinofili, ha effettuato un servizio di controllo nella zona del

Blitz antidroga a Picanello: un milione di euro di marijuana nascosta in una scuola

In manette un 25enne pregiudicato e un 57enne. In un deposito ricavato sotto le fondamenta dell'edificio, la Mobile ha trovato 146 chili di droga

  CATANIA – Maxi sequestro di droga a Catania dove la Polizia ha rinvenuto 146 chili di marijuana in un bunker ricavato in una scuola di Picanello. Due le persone arrestate, Christopher Michele Cuffari, pregiudicato di 25 anni, e  Davide Schillace, di 57, detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Due sere fa, una

Palermo, le mani di Cosa nostra sui distributori di carburante: 4 catanesi tra i 9 arrestati

La Guardia di Finanza ha scoperto una frode fiscale da 7 milioni di euro. Nel capoluogo siciliano sequestrati cinque distributori intestati a prestanome. Gli indagati sono 43

  PALERMO – La Guardia di Finanza di Palermo ha arrestato nove persone (per due è stato disposto il carcere per 7 i domiciliari), sequestrato 5 distributori di carburante capoluogo e notificato 13 obblighi di presentazione alla polizia giudiziaria, 8 dei quali integrati dall’obbligo di dimora a Palermo, in esecuzione di un’ordinanza emessa dal Gip

Sortino, prima la “spaccata” a un negozio poi l’inseguimento: preso ladro catanese

Con un un grosso masso di cemento armato, i banditi hanno mandato in frantumi la vetrina di una boutique del centro. I carabinieri hanno intercettato l'auto in fuga che per l'alta velocità è uscita fuori strada. E' caccia ai complici

SORTINO (SIRACUSA) – Un pregiudicato catanese, Alfio Ninè Palazzolo, di 20 anni, è stato arrestato in flagranza dai Carabinieri in quanto ritenuto uno degli autori del furto con spaccata messo a segno la notte scorsa a Sortino (Sr) ai danni di un negozio. I ladri, utilizzando un grosso masso di cemento armato, hanno mandato in

Librino, incendio distrugge la sede dei Briganti rugby: “Neppure il fuoco ci fermerà”

Le fiamme di natura dolosa sono divampate la scorsa notte all'interno della sede sociale all'interno del campo San Teodoro nel quartiere Librino, nella periferia sud di Catania

CATANIA – Un incendio ha completamente distrutto la Club house dei Briganti Rugby Librino, formazione che milita nel campionato di Serie C. Pochi dubbi sulla natura dolose delle fiamme che sono divampate la scorsa notte all’interno della sede sociale all’interno del campo San Teodoro nel quartiere Librino, nella periferia sud di Catania. Sul posto sono intervenute alcune

“E’ vicino al clan Cappello”: sequestro da 41 milioni a imprenditore, sigilli alla catena di supermercati Gm

Il provvedimento del Tribunale di Catania, su richiesta della Dda della Procura, colpisce il patrimonio di Michele Guglielmino "ritenuto orbitante nell'area di influenza del clan Cappello"

  CATANIA – Imponente sequestro di beni nel catanese. Beni per 41 milioni di euro sono stati sequestrati dalla squadra mobile e dalla divisione polizia anticrimine della Questura di Catania all’imprenditore Michele Guglielmino, 48 anni, “ritenuto orbitante nell’area di influenza del clan Cappello”. Il provvedimento del Tribunale, su richiesta della Dda della Procura, fa seguito a

Il cemento del clan Santapaola-Ercolano per i lavori della fibra ottica a Catania: 5 arresti

E' l'accusa contestata dalla Direzione Distrettuale Antimafia. Il provvedimento scaturisce dall’ulteriore approfondimento di segmenti investigativi dell’operazione "Chaos". Sequestrata la Conti calcestruzzi srl

CATANIA –  La cosca Santapaola-Ercolano forniva in maniera esclusiva ad alcune imprese impegnate nei lavori di posa in opera della fibra ottica a Catania il cemento occorrente per l’esecuzione dell’opera, di qualità scadente a condizioni deteriori rispetto a quelle praticate sul libero mercato. E’ l’accusa contestata dalla Direzione Distrettuale Antimafia che ha chiesto e ottenuto dal GIP

Cinque chili di marijuana nel bagagliaio dell’auto: corriere della droga catanese arrestato a Gela

In manette Salvatore Manganaro, 28 anni.I l carico di stupefacente era destinato ad alimentare il mercato catanese e avrebbe fruttato circa 30.000 euro

GELA (CALTANISSETTA) – Nascondeva cinque chili di marijauna nel bagagliaio dell’auto. Con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, un corriere della droga, Salvatore Manganaro, catanese di 28 anni, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo del Reparto Territoriale di Gela, in provincia di Caltanissetta.  Ieri sera, intorno alle 21, i