Da Fava al PD tutti a fianco del Centro Pio La Torre: “Tagli atto ostile, Governo torni sui suoi passi”

A schierarsi dalla parte del Centro e delle altre associazioni interessate dal taglio dei finanziamenti numerosi protagonisti del mondo politico siciliano

ANTIMAFIA

PALERMO – E’ bufera sul governo regionale dopo la decisione delle scorse ore di tagliare i fondi destinati alle associazioni e ai centri antimafia. Ad essere interessate dalla drastica riduzione dei finanziamenti alcune delle principali realtà dell’antimafia nazionale, dalla Fondazione Falcone – retta dalla sorella del magistrato ucciso dalla mafia nel 1992 – al al Centro

Il Centro Pio La Torre: “Pacchi viveri in cambio di voti”

Il presidente Vito Lo Monaco: "Durante le scorse elezioni, un’associazione che si occupa di consegnare il pacco viveri alle famiglie indigenti avrebbe accompagnato tale servizio con una specifica richiesta di voto per un particolare candidato"

PALERMO – Ancora la pesante ombra del voto di scambio sulle Regionali siciliane del 5 novembre. Il nuovo presunto caso sarebbe avvenuto a Casteldaccia, comune in provincia di Palermo. A denunciarlo è il Centro Pio La Torre in una lettera aperta inviata al sindaco Fabio Spatafora, al Prefetto di Palermo, alla Procura di Palermo, alla