Catania: colf deruba anziana, ma viene “fregata” dalla sorella e da un complice

Gli sviluppi dell'indagine del commissariato Borgo Ognina. Un 35enne denunciato per ricettazione in concorso

CATANIA –  Dopo averle sottratto il carnet degli assegni, con la complicità della sorella, aveva prosciugato quasi interamente i risparmi di una pensionata di 80 anni, ma non ha potuto usufruire della sua parte di bottino, quasi 9 mila euro. La ladra, che lavorava come colf in casa dell’anziana, è stata infatti derubata dalla stessa

Catania, colf ruba carnet assegni a pensionata e le prosciuga il conto

E' stata denunciata insieme alla sorella che si è presentata in banca per incassare tre assegni per un importo di 9 mila euro

CATANIA – Smarrisce i documenti di identità e il bancomat: qualche giorno dopo si reca in banca per chiedere l’emissione di una nuova carta di debito e si accorge che sua buona parte dei suoi risparmi derivanti dalla pensione si sono volatilizzati perchè erano stati incassati a sua insaputa 3 assegni per un importo totale