Impresentabili, Fiumefreddo: “Intervenga Minniti, presenza inquietante”

Il segretario nazionale di LiberItalia scrive al ministro dell'Interno:  "Il livello di infiltrazione delle liste della destra e centrosinistra è al limite dell'eversione dell'ordine democratico" 

A quarantott’ore ore dalla presentazione delle liste per le Regionali del 5 novembre, continua a tenere banco la questione dei cosiddetti candidati ‘impresentabili’. “La presenza di candidati impresentabili è inquietante, al limite dell’eversione dell’ordine democratico”, afferma il segretario nazionale di LiberaItalia (la formazione liberale che aderisce all’ALDE), Antonio Fiumefreddo, che in una lettera chiede l’intervento

Castelvetrano non andrà alle urne: Comune sciolto per mafia

Decisione del Cdm su proposta del ministro Minniti. Commissari per 18 mesi

castelvetrano

CASTELVETRANO (TRAPANI) – Voto o non voto? Il dilemma che ha accompagnato la campagna elettorale a Castelvetrano è stato risolto. La cittadina trapanese, feudo della primula “rossa ” di Cosa Nostra Matteo Messina Denaro, non andrà alle urne il prossimo 11 giugno per eleggere sindaco e consiglio comunale. Il Consiglio dei ministri, su proposta del

Cosa nostra e massoneria, il Grande Oriente d’Italia denuncia l’Antimafia

Il Gran Maestro Bisi: "Illeggitima l'acquisizione degli elenchi degli iscritti"

massoneria

La richiesta ai magistrati: “Valutare la liceità del sequestro degli elenchi degli iscritti calabresi e siciliani operato dalla Finanza alcune settimane fa su richiesta della Antimafia presieduta da Rosy Bindi”

Massoneria, Bisi alla Bindi: “Attenti a perseguire la Libera Muratoria”

Ripercorre tappe storiche: "Gli elenchi? Li chiesero Inquisizione e Fascismo"

stefano bisi massoneria

PALERMO – Tende, colonne, candele, cielo stellato. Il tempio di piazzetta Speciale a Palermo, rispetto a quello di Pedara che Tribù vi aveva mostrato in esclusiva, di diverso ha solo le dimensioni. È lì che il Gran Maestro del Grande Oriente d’Italia Stefano Bisi ha incontrato ieri i giornalisti. “Siamo talmente segreti e riservati che

Massoneria, la Finanza sequestra gli elenchi delle logge di Sicilia e Calabria

Perquisizioni in corso dopo provvedimento dell'Antimafia

Per acquisire la documentazione necessaria, la Commissione ha delegato lo SCICO della Guardia di Finanza di Roma a procedere alle perquisizioni. Il provvedimento è stato assunto in seguito alla mancata consegna degli elenchi più volte richiesti dalla Commissione nell’ambito dell’inchiesta sui rapporti tra mafie e massoneria

Mafia e tributi, Attaguile: “Regione saccheggiata dai colletti bianchi”

Secondo Attaguile le parole di Antonio Fiumefreddo certificherebbero "il disastro economico, ma anche morale e penale dell'Isola"

Ars

Il prossimo step alla Regione: l’amministratore unico di Riscossione Sicilia sarà audito la prossima settimana dalla Commissione guidata da Nello Musumeci che si riserva di commentare il quadro emerso a Roma dopo che l’avvocato catanese avrà relazionato in Commissione Regionale Antimafia

Inchiesta Cara Mineo, Attaguile attacca: “Alfano e Castiglione si dimettano subito”

"Fatti gravissimi, danno d'immagine per le Istituzioni"

centrodestra

Il deputato di Noi con Salvini, Angelo Attaguile, segretario della Commissione nazionale Antimafia, commenta le testimonianze agli atti dell’inchiesta sul Cara di Mineo pubblicate ieri e oggi dal quotidiano ”La Sicilia”