Strage via D’Amelio, Catania ricorda Paolo Borsellino

Presentato il libro “L’assedio. Troppi nemici per Giovanni Falcone” di Giovanni Bianconi. All'Arena Argentina iniziativa di Addiopizzo

CATANIA –  Anche Catania ricorda la strage di via D’Amelio. Ha catturato l’attenzione di cittadini, rappresentanti istituzionali e addetti ai lavori l’iniziativa “Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, 25 anni dopo, fra memoria ed attualità” organizzata dalla Cgil di Catania e da “AREA democratica per la giustizia”. Nel chiostro di via Crociferi (nella foto un momento

Lo sfogo del medico aggredito all’Ove: “Mi hanno lasciato solo e costretto a scappare da Catania”

Il racconto di Rosario Puleo al Corriere della Sera

Aggressione medico vittorio emanuele

Sono parole forti, un vero e proprio pugno nello stomaco quelle pronunciate da Rosario Puleo, il medico aggredito e pestato a sangue la sera di Capodanno al pronto soccorso del Vittorio Emanuele di Catania

Super Camera di Commercio, se anche il “Corriere della Sera” scrive delle false iscrizioni…

Dopo le denunce di Tribù, l'affaire "iscritti fantasma" arriva sulle pagine del quotidiano di via Solferino

Una delle firme più prestigiose del giornalismo italiano si occupa della vicenda delle aziende che si sono ritrovate iscritte a loro insaputa ad alcune associazioni di categoria, Confcommercio e Confesercenti su tutte