Caso Contrada, Cassazione revoca condanna ex 007

Per la Suprema Corte la sentenza è "ineseguibile e improduttiva di effetti penali"

contrada

ROMA – Annullata senza rinvio. La Corte di Cassazione ha revocato la condanna a 10 anni per concorso in associazione mafiosa che l’ex numero 2 del Sisde Bruno Contrada ha finito di scontare. Nella tarda serata di ieri, i giudici romani hanno dichiarato “ineseguibile e improduttiva di effetti penali la sentenza di condanna”, annullando senza rinvio

Strage 904, Riina in barella segue processo in videoconferenza

Nuova udienza del processo d'Appello davanti al Tribunale di Firenze. Il boss è imputato come mandate

riina

PARMA – Mentre continua a suscitare aspre polemiche la pronuncia della Cassazione  su Totò Riina, il Capo dei capi di Cosa nostra è collegato in videoconferenza dal carcere di Parma con il tribunale di Firenze dove poco fa si è aperta l’udienza per il processo davanti alla corte d’assise d’appello di Firenze per la strage

Spese pazze all’Ars: prosciolti D’Agostino, Pogliese e altri nove

La sentenza definitiva della Corte di Cassazione

ROMA – La Cassazione ha confermato il proscioglimento per deputati regionali, ed ex capigruppo all’Ars, Giulia Adamo, Francesco Musotto, Rudy Maira, Nicola D’Agostino, Nunzio Cappadona, Giambattista Bufardeci, Marianna Caronia, Paolo Ruggirello, Livio Marrocco, Cataldo Fiorenza e Salvo Pogliese, ora europarlamentare Ppe. Gli undici esponenti politici erano  accusati di alcuni episodi di peculato per i rimborsi spesa