Crisi Pubbliservizi, continua la protesta dei lavoratori: “Ontario dimettiti”

Con la Partecipata vicina al fallimento, un folto gruppo dei 380 lavoratori manifesta da tre giorni sul tetto della sede della Città metropolitana di Catania

  CATANIA – Continua la protesta dei dipendenti della Pubbliservizi, la società Partecipata dalla Città Metropolitana di Catania vicina al fallimento. Da tre giorni un folto gruppo dei 380 lavoratori si trova sul tetto della sede dell’ex Provincia regionale, in via Nuovaluce, per chiedere soluzioni alla drammatica crisi finanziaria della Partecipata che mette a rischio