I 10 MIGLIORI RISTORANTI A CATANIA

Il settore del "food and beverage" sta conoscendo ai piedi dell'Etna un grande incremento. Ecco i locali migliori

Ristoranti

Viviamo nell’era degli chef stellati e degli show culinari sui canali satellitari a pagamento. La cucina alla moda ci blandisce ovunque, dagli schermi televisivi alle vetrine delle librerie, riempiendoci la testa di nozioni non richieste sul filetto di kobe o sul blu di morozzo, sulla malandra di polpo o sul modo giusto di cucinare le percebes. Cose che

Fiumefreddo a Crocetta: “Mandali tutti a casa”

L'appello dell'avvocato catanese al governatore: "Basta editti dei partiti e dei vecchi-giovani"

Lasciare il governo Crocetta a 4 mesi dalle elezioni è ridicolo e segno tangibile della mancanza di rispetto che i partiti hanno per la intelligenza dei cittadini. Ma ancor più ridicolo è che, dopo aver annunciato che avrebbero lasciato le comode poltrone assessoriali, invece si esibiscano in una miserabile resistenza, naturalmente da uomini di Stato

Crisi, i partiti non mollano Crocetta. E se fosse lui a scaricarli?

Sembra fermarsi sul nascere la fuga in avanti verso le elezioni degli "alleati" del governatore. Assessori al loro posto, oggi la decisione del PD

Partiti

“Usciamo?”. “Sì, certo”. “Anzi no, aspetta”. “Dai, prima che si fa tardi…”. Non è un dialogo tra adolescenti indecisi sul da farsi il sabato sera, ma la posizione ancora irrisolta di Centristi per la Sicilia e Alternativa Popolare rispetto all’uscita dal Governo Crocetta. A diversi giorni dall’annunciata fine dell’esperienza di Governo, CpS e Ap risultano ancora dentro l’esecutivo

Catania muore ma i soldi per lo straordinario del gabinetto del sindaco si trovano

Straordinario per 996 ore liquidato alla segreteria del Sindaco. Per aver fatto cosa?

A Catania i senzatetto rischiano la vita con grande sconfitta dei servizi sociali che non dispongono di risorse sufficienti e con pena enorme per tutti coloro che avvertono pesante il senso di responsabilità verso una società incapace di proteggere i più deboli persino dal freddo. Mancano le risorse, ci sentiamo ripetere, ma lo stesso 5 gennaio –