Palermo, corruzione nella formazione marittima: 12 misure cautelari, tutti i nomi

L'operazione della Guardia Costiera e del Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza del capoluogo

PALERMO – Terremoto giudiziario nell’ambiente della formazione marittima del capoluogo. Su delega della Procura della Repubblica di Palermo, dopo circa un anno di indagini, nella giornata odierna militari appartenenti alla Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Palermo ed al Nucleo di Polizia Tributaria di Palermo hanno portato a termine una complessa operazione di Polizia