Dal Daspo per i corrotti all’agente sotto copertura, cosa c’è nel disegno di legge “Spazza Corrotti”

A presentare il testo il premier Giuseppe Conte, il Vicepremier e Ministro dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio e il Guardasigilli Alfonso Bonafede

E’ stato approvato ieri in Consiglio dei Ministri il disegno di legge anti-corruzione. Un insieme di norme che serviranno a “spazzare via” la corruzione dalla pubblica amministrazione e dalla società. A dirlo ai giornalisti il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte, il Vicepremier e Ministro del Lavoro e dello Sviluppo Economico Luigi Di Maio e il Ministro della Giustizia

E se il M5s si alleasse con i liberali per azzerare il sistema?

Sul tavolo un "patto dell'onestà" per far fuori il consociativismo tra centrodestra e centrosinistra e aprire una nuova stagione politica

ROMA – Un “patto dell’onestà” per mettere fuori gioco l’establishment politico della Seconda Repubblica, già pronto a un Gentiloni-bis in caso di stallo a tre come nel 2013. Quando centrodestra e centrosinistra arginarono l’exploit del Movimento Cinque Stelle con una manovra di palazzo favorita dalla Legge elettorale. Cinque anni dopo il Porcellum non c’è più ma l’imperativo categorico

Dopo la Sicilia il M5s vince ad Ostia: Di Pillo batte il centrodestra 60 a 40

A due settimane dalla sconfitta alle Regionali siciliane, il Movimento Cinque Stelle trova il risultato positivo nelle elezioni per il rinnovo delle X Municipalità del Comune di Roma

Ostia

ROMA – Dopo le Regionali siciliane perse con il centrodestra due settimane fa, il Movimento Cinque Stelle trova il risultato positivo nelle elezioni per il rinnovo delle X Municipalità del Comune di Roma. A Ostia vince la candidata presidente dell M5s Giuliana Di Pillo, con il 60% di voti a fronte del 40% raccolto dall’avversaria Monica

Renzi replica a Di Maio: “Ha paura, teme di confrontarsi”

Arriva a stretto giro la replica di Matteo Renzi all'annuncio di Luigi Di maio di voler annullare il duello tv di domani

ROMA – Arriva a stretto giro la replica di Matteo Renzi all’annuncio di Luigi Di maio di voler annullare il duello tv previsto per domani. Nei giorni scorso era stato proprio il candidato premier del Movimento Cinque Stelle a lanciare la sfida al Segretario del PD, salvo tornare sui suoi passi con i primi risultati delle

Regionali Sicilia, Di Maio annulla il duello con Renzi

Ad annunciarlo, con un post pubblicato su Facebook, è proprio il candidato premier del Movimento Cinque Stelle

Di Maio

PALERMO – Annullato il duello televisivo previsto per domani tra Luigi Di Maio e Matteo Renzi. Ad annunciarlo, con un post pubblicato su Facebook, è proprio il candidato premier del Movimento Cinque Stelle, che nei giorni scorsi aveva “sfidato” l’ex premier ad un confronto in tv. E’ la prima conseguenza politica evidente del risultato delle elezioni

Catania, show di Beppe Grillo in piazza Università: “Fidatevi del Movimento, chi non sogna è morto”

Bagno di folla per il fondatore del M5s al comizio con Di Maio, Di Battista e Cancelleri. L'appello ai catanesi: "Questo non è un voto, è un referendum"

Grillo

CATANIA – Alla fine la città non ha deluso Beppe Grillo e i big del Movimento Cinque Stelle scesi a sostenere il candidato presidente Giancarlo Cancelleri. Dopo la tiepida partecipazione alla maratona Acitrezza-Catania – dovuta un po’ alla minaccia di pioggia, un po’ alla pigrizia dei catanesi – dopo il mezzo flop della maratona, insomma, il bagno di folla

Minniti dopo l’appello di LiberaItalia e M5s: “Vigilare su Regionali”

Il titolare del Viminale ha chiesto ai Prefetti siciliani di implementare i servizi di vigilanza già predisposti per revenire eventuali interferenze della criminalità

Minniti

ROMA – Un rafforzamento delle attività di controllo del territorio e del procedimento elettorale, “al fine di scongiurare il rischio di alterazione del libero esercizio del voto”. E’ quanto ha promesso il Ministro degli Interni Marco Minniti al Presidente della Regione Rosario Crocetta, dopo le richieste sulla necessità di vigilare sul voto del 5 novembre per evitare

Regionali, candidati al rush finale in attesa dei big

Da Nello Musumeci a Giancarlo Cancelleri, da Fabrizio Micari a Claudio Fava a Roberto La Rosa, i candidati scaldano gli elettori per il voto del 5 novembre

Candidati

PALERMO – Comizi, incontri, tavole rotonde. Schermaglie a distanza con gli avversari e appelli agli elettori perché stavolta scelgano bene. Le ultime due settimane di campagna elettorale prima del voto del 5 novembre si annunciano intense. Con i candidati impegnati in tour forsennati da un capo all’altro dell’isola, i leader della politica nazionale pronti a scendere

Cancelleri e Di Maio all’attacco sugli impresentabili

Il candidato alla Presidenza della Regione e il capo politico del Movimento Cinque Stelle incontrano gli studenti catanesi: "I nostri avversari fanno le foglie di fico"

Impresentabili

Nel giorno della presentazione delle liste e delle polemiche sugli impresentabili Giancarlo Cancelleri si occupa di Università. Un tema non meno caldo, a pochi giorni dalla vicenda dei concorsi truccati portata alla luce dall’inchiesta di Firenze. Si tocca anche questo argomento durante l’incontro con gli studenti catanesi, alla presenza del vicepresidente della Camera e candidato premier Luigi Di Maio, ormai di stanza fissa in Sicilia un vista del voto del 5 novembre

Alcamo, intimidazione al sindaco. Le parole di Di Maio e Cancelleri

Ignoti hanno cosparso di liquido infiammabile il portone ligneo del Municipio appiccando le fiamme

Alcamo

ALCAMO (TRAPANI) – Hanno appiccato il fuoco contro il portone del Municipio, nella stessa serata in cui si svolgeva in città la tappa del tour elettorale di Giancarlo Cancelleri, candidato alla Presidenza della Regione per il Movimento Cinque Stelle. E’ l’atto intimidatorio compiuto questa notte da ignoti nei confronti del palazzo comunale della cittadina trapanese, guidata dal