Flop Orlando, l’Arcipelago non entra all’Ars. Rischia Ap

La lista voluta dal sindaco di Palermo è poco sopra il 2%, mentre i centristi del ministro degli Esteri sono al 4,1%. Ok per UDC, #Diventeràbellissima e Idea Sicilia-Popolari e autonomisti. Quasi fatta anche per FdI-Noi con Salvini

PALERMO – E’ flop della lista “Arcipelago Sicilia” che sostiene Fabrizio Micari, candidato del centrosinistra, ed ha come principale sponsor Leoluca Orlando. A oltre la metà delle sezioni scrutinate, la lista si aggira poco sopra il 2%, ben lontano dallo sbarramento del 5% necessario per eleggere deputati nel Parlamento regionale. Rischia di restare dall’Ars anche

Attaguile molla Musumeci ma Giorgetti lo smentisce

Duro altolà al Segretario di Noi con Salvini, che poche ore fa aveva chiesto al leader di #DiventeràBellissima di farsi da parte

gIORGETTI

“La questione della candidatura alla presidenza della regione Sicilia la sta seguendo direttamente Matteo Salvini nell’ottica di un centrodestra unito. In questo senso l’unica proposta presa in considerazione è Nello Musumeci, in grado di ripulire, rilanciare e dare un futuro migliore alla Sicilia”. Sono le parole del vicesegretario della Lega Nord Giancarlo Giorgetti, in merito alla scelta del candidato dei salviniani per le Regionali del 5 novembre

Musumeci: “Senza il super candidato la mia corsa continua”

Il leader di #diventeràbellissima si rivolge a FI e Cantiere popolare: "L'attendismo è un suicidio"

musumeci

PALERMO – “Basta perdere tempo. Il nome del super candidato, se esiste, venga fatto nel giro di pochi giorni. In caso contrario, dicano apertamente quali sono i motivi che ostacolano la mia candidatura”. Nello Musumeci si rivolge così a Forza Italia e al Cantiere popolare, i due partiti che si sono messi di traverso facendo

Musumeci: “Crocetta e Bianco prendano esempio da Renzi e si dimettano”

Il leader di Diventerà Bellissima si propone per la Regione e annuncia una coalizione delle larghe intese

Non sale sul carro del vincitore, ma coglie sicuramente la palla al balzo. Nello Musumeci, leader del movimento “Diventerà Bellissima” dice la sua e lo fa dalla sede Ars di via Etnea a Catania. La campagna elettorale per le regionali è iniziata. O forse non è mai finita.