Etna, accompagnava 15 turisti nelle zone sommitali del vulcano: denunciata guida abusiva

Gli escursionisti sono stati individuati ad oltre tremila metri di altitudine nel territorio di Maletto dai militari del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Nicolosi 

NICOLOSI (CATANIA) – I militari del Soccorso Alpino della Guardia di Finanza di Nicolosi, nell’ambito delle attività di perlustrazione in alta quota condotte per garantire la sicurezza degli escursionisti che accedono alle zone sommitali dell’Etna, hanno scoperto una “guida” che, in assenza delle previste autorizzazioni e abilitazioni, stava accompagnando verso la vetta del vulcano un

Milo regina della musica d’autore con Battiato & C.

Grande successo di pubblico per la seconda edizione di "Luce del Sud", la rassegna ideata dall'artista siciliano (FOTO)

battiato

MILO (CATANIA) – Per tre serate Milo, piccola gemma incastonata alle pendici dell’Etna, si è vestita con l’abito della festa più bello ospitando cantautori di fama nazionale che hanno avuto la capacità di fermare il tempo, all’interno dell’anfiteatro dedicato all’indimenticabile Lucio Dalla. Migliaia di persone giunte da ogni parte d’Italia hanno preso parte a Luce del

La Sicilia in fiamme: due grossi incendi sull’Etna

Attivi nell'isola una ventina focolai. Roghi ad Adrano e nei boschi tra Linguaglossa e Castiglione 

FIAMME

CATANIA – E’ sempre piena emergenza incendi in Sicilia. Dopo la drammatica giornata di ieri testimoniata anche delle immagini esclusive del drone di Tribù, al momento sono una ventina i roghi su cui stanno operando le squadre antincendio. Mentre a Lipari e a San Vito Lo Capo si sta ultimando il lavoro di ieri, due

Etna di nuovo in eruzione, colata dal cratere di Sud-Est

L'aeroporto di Catania, al momento, resta operativo

etna

CATANIA – Dopo alcuni giorni di calma, sull’Etna si registra dalla tarda mattinata di oggi una nuova fase eruttiva. Una colata lavica fuoriesce dalla ‘bocca’ che si è aperta nella sella del nuovo cratere di Sud-Est. Il magma si ‘slarga’ e procede su un ripido pendio, nella zona sommitale del vulcano attivo più alto d’Europa.

Etna, turista francese cade in un cratere: soccorsa dalla Polizia

La donna ha riportato alcune lesioni al ginocchio e alla caviglia

Turista francese

  CATANIA – Una gita sul vulcano finita male, sebbene la celerità dei soccorsi abbia impedito il peggio. E’ accaduto nelle scorse ore sull’Etna, dove una turista francese, essendosi avventurata ad alta quota – 2.700 metri – è capitombolata all’interno di un cratere riportando alcune ferite non gravi. Un volo di circa due metri all’interno di una

Natura Sonoris, la voce dell’Etna: il progetto di un collettivo di giovani artisti siciliani

La missione è promuovere la tutela del patrimonio naturalistico pedemontano del vulcano

laboratorio

CATANIA – Ascolta la voce dell’Etna. Impara a dialogare con l’Etna. Dove tutto è casa. Natura Sonoris non è soltanto un ambizioso progetto artistico. Natura Sonoris è una missione. Quella di un collettivo informale di giovani siciliani animati dal desiderio di stimolare in sé stessi e nei loro coetanei una più attenta considerazione del patrimonio ambientale, fonte

Escursionisti feriti sull’Etna, Procura apre inchiesta

La magistratura accerterà eventuali responsabilità sull'incidente dello scorso 16 marzo

feriti

CATANIA – Accertare eventuali responsabilità relative ai livelli di sicurezza sull’Etna. E’ l’intendimento della Procura della Repubblica di Catania, che ha aperto un’inchiesta sull’incidente che pochi giorni fa ha visto nove persone rimanere coinvolte nell’esplosione freatica del vulcano. I fatti erano accaduti lo scorso 16 marzo a quota 2700 metri: secondo gli esperti, l’esplosione si era

Etna: colonna di cenere, chiuso aeroporto di Catania

Spettacolo, ma non solo. Ad aumentare, sono anche i ladri

CATANIA – Voli cancellati, altri in forte ritardo e aerei dirottati su altri scali. E’ lo scenario operativo all’aeroporto internazionale di Catania chiuso da ieri notte, e almeno fino a mezzogiorno di oggi, per l’emissione di cenere lavica dall’Etna che è in eruzione. Intanto “piove” cenere lavica su Catania i paesi etnei e anche sul