Librino e il vuoto indentitario da colmare, Presti: “Bellezza anche nei manifesti a metà”

Il lato B della Porta della Bellezza: arte o degrado? Ce lo spiega il mecenate catanese

librino

Volti a metà, manifesti sbiaditi, cartelloni sgualciti e penzolanti. Si presenta così il lato B della Porta della Bellezza, nota istallazione permanente all’ingresso del popolare quartiere di Librino. L’ha ribattezzata Porta dell’Identità e ha l’intento di raccontare la faccia più intima della periferia catanese