La Vardera ammette: “Ho filmato tutto, ma volevo fare il sindaco”

Sulle accuse di aver corso un finta campagna elettorale con lo scopo di documentare la lotta per il potere palermitano interviene l'ex Iena

Vardera

Nessun bluff, una campagna elettorale svolta regolarmente ma documentata passo dopo passo. Un dettaglio che secondo Ismaele La Vardera – candidato sindaco alle Amministrative palermitane di domenica scorsa, da ore nella bufera per l’accusa di aver corso una campagna elettorale “finta” col solo scopo di girare un documentario sulle elezioni – non avrebbe condizionato la sua volontà di diventare primo cittadino del capoluogo siciliano

Forello replica a La Stampa: “Fake news, ci temono quindi vinciamo”

Il candidato sindaco M5s a muso duro: "Ennesimo spregiudicato attacco mediatico"

PALERMO – “Fake news, ci temono, quindi vinciamo”: è il titolo di un lungo post pubblicato su Facebook da Ugo Forello in risposta all’articolo de La Stampa in cui vengono gettate ombre sul candidato a sindaco M5s di Palermo in merito alle attività imprenditoriali della sua famiglia e al rapporto di lavoro con il figlio di Silvana

Palermo, M5S apre campagna elettorale: “Nostri errori in buona fede”

Di Maio, Cancelleri e Forello da Piazza Politeama lanciano Amministrative e Regionali

PALERMO – “Sono davvero emozionato, perché da qualche settimana abbiamo iniziato quella che sarà una splendida esperienza. E sono felice perché non c’è in quest’esperienza un uomo solo al comando: noi siamo un gruppo, un collettivo, siamo l’unica forza che a Palermo già presenta i quaranta candidati al Consiglio comunale, che inseme a me e

Elezioni Palermo: in campo Orlando, Ferrandelli e Forello

Grandi assenti i partiti, ancora incerti su come posizionarsi. E dall'MpA si "invoca" Di Matteo

I “big” in campo per le elezioni a Palermo al momento sono solo tre. Gli altri aspettano a fare il passo, ma in privato più d’uno scalda i motori. Il voto dista ancora qualche mese ma già le cronache regionali ne sono appassionate, riconoscendo al voto nel capoluogo il valore di apripista per le regionali d’autunno (e dunque alle politiche del prossimo anno, se la legislatura vi sopravvivesse)

M5S Palermo, si riduce ancora la ‘rosa’ dei candidati a sindaco: si ritira anche Giulia Argiroffi

Restano solo in tre a contendersi la candidatura

Continua ad assottigliarsi la ‘rosa’ dei pretendenti 5 Stelle alla poltrona di sindaco di Palermo. Dopo l’addio polemico di Tiziana De Pasquale, si registra infatti anche la rinuncia dell’architetto Giulia Argiroffi. Rumors danno imminente il passo indietro anche di Giancarlo Caparotta

Palermo, prosegue la spy story grillina. Ma le critiche ai giudici ricordano il Cav

Dentro gli intrecci della vicenda firme false

Era una notte buia e tempestosa… Certo, che fosse buia e tempestosa non è dato sapere, ma che fosse notte è sicuro, ed era quella del 3 aprile 2012. La “firmopoli” siciliana che vede protagonisti i grillini è cominciata quella notte di quattro anni e mezzo fa, quando in una stanza del meetup di Palermo,