Renzi in Sicilia dopo la batosta: “Indietro sulle infrastrutture ma il futuro è straordinario”

Il segretario dem è tornato per la prima volta sull'isola dopo la debacle del Partito Democratico e del centrosinistra alle elezioni regionali 

RENZI

CATANIA – Si è concluso oggi pomeriggio con la tappa a Scordia, nel catanese, la due giorni siciliana del segretario del PD Matteo Renzi. L’ex premier era sbarcato ieri a Messina per la conclusione ideale del tour del treno PD. Renzi ha toccato tutte le province siciliane, tornando per la prima volta sull’isola dopo la debacle