Bagheria, obbligo di firma per il sindaco M5s

Patrizio Cinque è indagato per turbativa d'asta dalla Procura di Termini Imerese: "E' un attacco a orologeria". Coinvolti anche un assessore e 21 funzionari comunali

BAGNERAI (PALERMO) – Nuova tegola sulla campagna elettorale del M5s. All’indomani della decisione del Tribunale di Palermo di sospendere l’esito delle “Regionarie” che hanno incoronato Giancarlo Cancelleri, arriva la notizia dell’indagine a carico del sindaco di Bagheria Patrizio Cinque, uno degli amministratori pentastellati siciliani. Il primo cittadino dell’importante centro in provincia di Palermo è indagato nell’ambito di un’inchiesta

Chiude la discarica di Siculiana: nuova emergenza rifiuti all’orizzonte

Lo stop arriva all'indomani dell'ennesima svolta annunciata da Crocetta

Nel sito agrigentino, gestito dalla Catanzaro costruzioni, ogni giorno vengono conferite 300 tonnellate di rifiuti. E’ stato chiuso perché si è esaurita la capacità dell’impianto provvisorio di biostabilizzazione.

Rifiuti, l’Anac bacchetta: “C’è il rischio di un’interminabile fase transitoria”. Ma la Contrafatto è soddisfatta

L'assessore regionale all'Energia sull'indagine dell'Anticorruzione sulla riforma 2016: "Riconosciuto il nostro lavoro"

Pubblicato l’esito di un’indagine conoscitiva dell’Autorità anticorruzione sul ciclo rifiuti, finalizzata a verificare “fenomeni distorsivi” del sistema