Armao contro Musumeci e il listino dei “saltafossi”

Il leader dei "Siciliani indignati" attacca il candidato del centrodestra. La mia esclusione dal listino è una sua responsabilità. Da oggi quel modello di ticket cambia: io resto candidato vicepresidente e assessore all'Economia"

PALERMO – “La scelta di escludermi dal listino è di Musumeci, sua è la responsabilità politica, giuridica e istituzionale. Il resto, se siano stati i partiti o chissà cosa a incidere non lo so, è alchimia”. Non usa giri di parole Gaetano Armao rispondendo ai cronisti durante una conferenza stampa a Palermo, durante la quale il

Palermo, M5s: “Disabili senza assistenza all’Università”

La denuncia della deputata regionale Foti: “Rescindere il contratto se inadempienze prolungate”

disabili

PALERMO – Resta sempre caldo il tema dell’assistenza in Sicilia ai disabili. Questione da qualche mese molto discussa, specie dopo i servizi della trasmissione televisiva Le Iene che hanno travolto, tanto da costringerlo alle dimissioni, l’assessore regionale alla Famiglia Gianluca Miccichè e gli interventi di Pif, al secolo Pierfrancesco Diliberto. Il regista e conduttore televisivo palermitano, come si

Regione, una psichiatra all’assessorato alla Famiglia

E' Carmencita Mangano: è stata indicata dai Centristi di Gianpiero D'Alia

Prenderà il posto di Gianluca Miccichè travolto dallo scandalo disabili. Prima di firmare il decreto di nomina, il governatore Crocetta vorrebbe verificare tutti i requisiti di compatibilità

Emiliano Abramo verso l’assessorato regionale alle Politiche sociali

emiliano abramo

Con un nome fuori dalle logiche di partito e di consolidata esperienza nel campo del sociale, Rosario Crocetta potrebbe riconquistare punti e credibilità agli occhi dell’opinione pubblica. Anzi, se la manovra fosse estesa agli altri assessorati e alle nomine ancora in bilico di qui al 16 marzo, Crocetta potrebbe addirittura puntare alle Regionali consolidando il consenso che al momento sembra vacillare

Travolto da ‘Le Iene’: si dimette l’assessore Miccichè

La vicenda dei disabili palermitani non ricevuti in assessorato

La decisione arriva all’indomani della messa in onda del nuovo servizio della trasmissione televisiva di Italia Uno. La situazione che si è determinata non mi consente di continuare con serenità il mio lavoro