Malore in barca, muore l’ex poliziotto “Faccia da mostro”

Giovanni Aiello, ex agente della Mobile di Palermo, era stato indagato da 4 Procure perchè sospettato di aver avuto un ruolo in alcuni omicidi di mafia

faccia da mostro

MONTAURO (CATANZARO) – Per almeno quattro Procure era lui “Faccia da mostro”, l’inquietante e oscuro personaggio con il volto sfregiato che si muoveva sullo sfondo delle stragi mafiose tra la fine degli anni ’80 e ’90. Un’accusa infamante dalla quale Giovanni Aiello, ex poliziotto della squadra mobile di Palermo, non potrà più difendersi: un malore

Catania, in casa con 3 chili di droga e un fucile

La squadra Mobile arresta un incensurato di 38 anni

CATANIA – La Squadra Mobile di Catania ha arrestato Giovanni Aiello, un incensurato di 38 anni, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti del tipo cocaina, marijuana e hashish e di detenzione illegale di arma comune da sparo. Nell’abitazione dell’uomo, in viale Vittorio Veneto, i poliziotti hanno trovato una busta di carta  contenente