Pubbliservizi in rosso: mezzi restano senza gasolio

La denuncia del segretario Ugl Giovanni Musumeci: "Attività ridotte al minimo, temiamo per le sorti della Partecipata. Intervenga il Prefetto"

pubbliservizi

CATANIA – Nubi sempre più minacciose sul futuro della Pubbliservizi. Il mancato via libera al Piano di rilancio, da parte  dell’assemblea dei soci per la mancanza dei fondi utili necessari alla ricapitalizzazione, si riflette gioco forza sulla gestione quotidiana della Partecipata dalla Città Metropolitana di Catania “L’attività è quasi ridotta al minimo possibile”, denuncia in una