Mafia, il boss Caporrimo torna in carcere

Deve scontare ancora una pena di 4 anni e 7 mesi. E' stato arrestato dai carabinieri del Comando Provinciale di Palermo

PALERMO – Il boss di San Lorenzo Giulio Caporrimo torna in carcere. E’ stato arrestato stamattina dai carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Palermo. Deve scontare ancora una pena di 4 anni e 7 mesi di reclusione per mafia ed estorsione. Nel febbraio scorso, Caporrimo aveva lasciato la cella del carcere di Parma dove era rinchiuso