Truffano una commerciante: denunciati guardia giurata e titolare di una società di servizi

Le indagini della Polizia del Commissariato di Noto, nel siracusano, incastrano un 48enne e un 35enne

NOTO (SIRACUSA) – Una guardia giurata di 48 anni e il titolare di una società di servizi di 35 anni sono stati denunciati dalla Polizia di Stato del Commissariato di Noto (Sr) per truffa in concorso. Le indagini sono scattate il 21 ottobre scorso quando una donna, titolare di un attività commerciale, ha denunciato di

Guardia giurata nei guai per spaccio: in casa 900 gr di erba

Fabio Volpe, 38 anni, è stato arrestato dalla Mobile di Catania e posto ai domiciliari

CATANIA – Con la divisa da guardia giurata, con tanto di pistola nella fondina, forse era convinto di destare meno sospetti, potendo così arrotondare lo stipendio vendendo droga. Fabio Volpe, di 38 anni, è stato arrestato dalla Polizia di Catania per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Gli agenti della Mobile erano sulle sue

Catania, infermiere aggredito al Santo Bambino: interviene la Polizia

Ancora un episodio di violenza in un ospedale cittadino

CATANIA – Solo il tempestivo intervento della polizia ha evitato gravi conseguenze a un infermiere del Santo Bambino di Catania, vittima di un’aggressione, l’ennesima in un ospedale cittadino. A renderlo noto è Calogero Coniglio, segretario di Fsi-Usae (Federazione Sindacati Indipendenti aderente alla confederazione Unione Sindacati Autonomi Europei). L’aggressione è avvenuta sabato scorso, verso le 16, nel

Non versava i soldi dei clienti all’Istituto di vigilanza: denunciata ex guardia giurata

Le indagini del commissariato di Polizia Nesima di Catania

CATANIA – Operando come guardia giurata si sarebbe appropriato di alcune somme destinate all’azienda per la quale lavorava. Agenti del Commissariato Nesima di Catania hanno denunciato C.V., con l’accusa di appropriazione indebita in danno di un noto istituto di vigilanza e di sostituzione di persona. L’uomo, guardia particolare giurata, avrebbe messo in atto una serie di azioni

Ancora aggressioni: far west negli ospedali catanesi

Episodi di violenza al Garibaldi e al Cannizzaro

Non si ferma l’escalation di violenza negli ospedali catanesi. Dopo la spedizione punitiva di Capodanno ai danni di un medico del pronto soccorso del Vittorio Emanuele che ha portato all’arresto di nove persone, due nuove aggressioni si sono registrate nelle ultime ore. Vittime una guardia giurata e una dottoressa