Firme false M5s, udienza preliminare rinviata al 26 maggio

Claudia La Rocca: "Se rinviata a giudizio non mi ricandiderò all'Ars"

m5s

PALERMO – E’ durata solo pochi minuti la prima udienza preliminare per l’indagine sulle firme false del M5S di Palermo. Dopo aver rigettato la richiesta di un legale degli imputati oggi assente per motivi di salute, il gup Nicola Aiello ha comunque deciso di rinviare l’udienza al prossimo 26 maggio. La decisione è stata presa