Sondaggio SWG, Bianco batte tutti. 6 catanesi su 10 non seguono la politica

Secondo la rilevazione dell'istituto demoscopico oltre la metà dei catanesi non sarebbe informata sui fatti della propria città

SWG

CATANIA – Sei catanesi su dieci non sono informati sui fatti della propria città. E rispondono “poco” o “molto poco” alla domanda: “Lei in che misura direbbe di essere informato sui fatti, anche politici, che riguardano il Comune di Catania?”. C’è anche questo nel sondaggio della SWG diffuso nelle scorse ore dall’Amministrazione catanese, nel quale

Operazione Gorgoni, l’allarme di Matteo Iannitti: “Senesi srl gestisce i rifiuti del Comune di Catania”

Il leader di Catania Bene Comune commenta i risultati del blitz della DIA sottolineando che la società sequestrata gestisce il servizio di raccolta dei rifiuti nel capoluogo etneo 

Iannitti

CATANIA – Un quadro di osmosi tra colletti bianchi, imprenditori collusi e clan per la gestione dei rifiuti nell’hinterland etneo. Così gli inquirenti hanno descritto i risultati dell’operazione “Gorgoni” che nelle scorse ore ha portato all’arresto di 16 persone accusate di un ampio ventaglio di reati, dall’associazione a delinquere alla frode alla turbata libertà di scelta del

Scarichi in mare, continua la polemica. D’Agata: “Allarmismo inutile”

L'Assessore all'Ecologia: "Attacchi paradossali, abbiamo ottenuto 400 milioni di euro per completare fognature e depuratori"

scarichi

Prosegue il botta e risposta sulle condizioni del mare catanese tra l’Amministrazione comunale e il leader di Catania Bene Comune Matteo Iannitti. Sul tavolo lo sbarramento dei torrenti fognari che dovrebbe consentire ai bagnanti della scogliera e della playa di nuotare in un mare non contaminato dagli scarichi. Un’ovvietà, in qualsiasi grande città europea. Non a Catania, dove parte del tessuto urbano non è collegata alla rete fognaria scaricando direttamente in mare le proprie acque scure

Querela Bianco a Iannitti-Benanti Udienza rinviata a febbraio 2017

Finisce con un nulla di fatto il dies irae della politica e del giornalismo catanese. Iannitti: "Neanche un passo indietro"

Oggi il Gip Alessandro Ricciardolo del Tribunale di Catania avrebbe dovuto pronunciarsi sulla querela del sindaco Enzo Bianco nei confronti del leader di Catania Bene Comune Matteo Iannitti e del direttore di Iene Sicule Marco Benanti

A Catania il record del No

Se il voto italiano segna la debacle di Renzi quello catanese suona come il rifiuto definitivo nei confronti del sindaco

vince Renzi

E’ qualcosa in più di un silenzio stampa, è l’elaborazione di un lutto che non avverrà tanto presto. Il Partito Democratico siciliano reagisce così alla bocciatura del referendum costituzionale, che nella notte ha portato Matteo Renzi ad annunciare le dimissioni.